Home » ARTE, SAVONA » Stasera chiude la Collettiva di Ceramica alle Antiche Mura di Savona

Stasera chiude la Collettiva di Ceramica alle Antiche Mura di Savona

Savona. Chiuderà i battenti questa sera la bella collettiva dedicata alla ceramica, dal titolo “Caleidoscopi”, ospitata nello spazio-giardino di Piazza Monticello.

Curata con passione ed attenzione da Lorenza Rossi, è la diciottesima mostra organizzata nell’ ambito della rassegna culturale “Estate alle Antiche Mura 2018”, lodevole iniziativa portata avanti dal 2004 dal direttivo della benemerita Società Operaia Cattolica “N. S. di Misericordia”.

In mostra, dal 13 luglio, interessanti opere di una trentina di artisti di rilievo del panorama contemporaneo. Questi gli autori:Riccardo Accarini, Luciana Bertorelli, Luigi Francesco Canepa, Gabry Cominale, Giovanna Crescini, Ivan Cuvato, Paolo D’Angeli, Roberto Di Giorgio, Carla Folco, Gabriele Giacchino, Roby Giannotti, Luca Gigliotti, Lea Gobbi, Manuela Incorvaia, Meri Larghero, Lia Larizza, Rosanna La Spesa, Giuliana Marchesa, Ingrid Mijic, Adamo Monteleone, Anita Oliveri, Yilli Plaka, Vincenzo Randazzo, Gabriele Resmini, Lorenza Rossi Lasab, Serena Salino, Renza Laura Sciutto, Fabio Taramasco ed Elisa Traverso. Prima di “Caleidoscopi”, lo splendido spazio giardino a terrazze della Società Operaia Cattloca savonese, aveva ospitato personali e collettive dedicate negli anni a Chiara Coda, Delia Zucchi, Ruggero Pelazza, Arturo Bertagnin, Roberto Bertagnin, Fulvio Rossello, Mario Nebiolo, Roberto Giannotti, Anita Oliveri, Imelda Bassanello, Giacomo Lusso, Giovanni Tinti, Chaira Cinque, Francesco Segreti, Luca GraficaPLZ, Rosanna La Spesa, Luciana Bertorelli e Renza Laura Sciutto.

“Caleidoscop i- ci ha spiegato il giornalista e critico d’arte Adalberto Guzzinati – è stata una esposizione davvero interessante. Ha offerto agli appassionati della ceramica contemporanea l’opportunità di ammirare una cinquantina di opere di qualità di una trentina di artisti italiani e stranieri noti non solo a livello locale, ma anche di rilievo nazionale. Il luogo che ha ospitato la collettiva inoltre è davvero incantevole: una serie di terrazze-giardino a ridosso proprio delle antiche Mura cinquecentesche di Savona”. La mostra, che è stata infatti ospitata in un piccolo paradiso di vecchia Liguria, salvatosi miracolosamente, incastonato tra i palazzi del centro, dietro alla Torretta tra via Paleocapa, via Famagosta e via Berlingieri, è ancora aperta oggi, con il seguente orario: dalle ore 17 alle ore 23. Per chi ancora non avesse avuto modo di visitarla il nostro invito è quello non perdete questa occasione.

“La Società Operaia Cattolica “N. S. di Misericordia”- ci ha spiegato lo stesso presidente Enzo Sabatini- ha pensato di organizzare anche questa estate, così come facciamo dal 2004, una rassegna di eventi e la collettiva d’arte. Abbiamo avuto quali graditi ospiti relatori di rilievo come Arturo Ivaldi, Anna Balestri, Luigi Vallebona, Angela Cascio, Sergio Olivotti e Lorenzo Cortesi
(Claudio Almanzi)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!