Home » LA SPEZIA, NEWS » Spezia. Il sindaco Federici ha incontrato due nuove cittadine

Spezia. Il sindaco Federici ha incontrato due nuove cittadine

La Spezia. Questa mattina il sindaco della Spezia Massimo Federici ha incontrato  Hana Meyahed e Sabrina Carreno Pineta. Hana e Sabrina, infatti, sono diventate a tutti gli effetti cittadine italiane poiché nate e residenti in Italia per 18 anni continuativi. L’attuale Legge prevede che possono fare domanda per l’acquisizione d ella  cittadinanza italiano i figli di famiglie straniere nati e vissuti in Italia per 18 anni consecutivi. A tal fine il Comune della Spezia ha inviato una lettera a tutte le famiglie per informare di questa possibilità. Hana e Sabrina sono state le prime a inoltrare domanda e ad acquisire la cittadinanza italiana.

Il sindaco Federici ha voluto conoscere e  salutato le neo “spezzine” porgendo loro i migliori auguri a nome di tutta la città. Nel corso dell’incontro il sindaco ha ribadito che chi nasce  e vive in Italia dovrebbe essere considerato Italiano a tutti gli effetti sin dalla nascita. Il sindaco, inoltre, ha ricordato che, per dare ancora più forza a questo messaggio,  il Comune della Spezia ha aderito alla campagna promossa dall’associazione Save The Children che, tra le altre cose, si batte affichè tutti coloro che nascono in Italia acquisiscano la cittadinanza d’ufficio.

Hana Meyahed è di nata da una famiglia marocchina mentre Sabrina Careno Pineti è di origine dominicana. All’incontro era presente anche l’assessore ai servizio demografici Corrado Mori.


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!