Home » LA SPEZIA, MUSICA » Spezia. 44° Festival Internazionale del Jazz: fervono i preparativi

Spezia. 44° Festival Internazionale del Jazz: fervono i preparativi

La Spezia. Procedono a pieno ritmo i preparativi per la 44^ edizione del Festival Internazionale del Jazz della Spezia. Il direttore del festival Italo Leali e gli enti organizzatori: Comune della Spezia, Istituzione per i Servizi Culturali, Fondazione Cassa di Risparmio della Spezia, Società dei Concerti e Teatro Civico, si sono incontrati in questi giorni per definire gli ultimi dettagli per l’edizione 2012.

La presidente dell’ Istituzione per i Servizi Culturali, Cinzia Aloisini, sottolinea con entusiasmo: “la grande attenzione rivolta sia alla qualità degli artisti nazionali ed internazionali  coinvolti nel festival che ai giovani musicisti nel rinnovato impegno alla diffusione della cultura musicale e alla formazione, grazie ai masterclass tenuti da artisti di indiscutibile levatura. Le iscrizioni – prosegue la Presidente – sono già aperte sul sito www.speziajazz.it, ad oggi già 70 giovani musicisti provenienti da tutta Europa si sono iscritti ai corsi organizzati dal festival. A breve  – conclude Cinzia Aloisini – sarà presentato il programma ufficiale, quindi ancora un pò di pazienza per conoscere i concerti dei grandi nomi del 44° Festival Internazionale del Jazz”.

L’attesa è scalpitante fino al 22 giugno, quando centinaia di musicisti si riverseranno fino all’ 8 luglio nel Golfo dei Poeti, per rendere omaggio al più longevo festival jazz italiano.

Si inizierà il 22 e 23 giugno a Piazza Mentana con i vincitori dell’edizione 2011 del Tiberio Nicola Award e la Big Band del conservatorio della Spezia accompagnati da Maurizio Giammarco.

Il 27 si ritornerà di nuovo a Piazza Mentana dove si svolgerà la seconda edizione del Tiberio Nicola Award fino al 30 giugno. Dal 1 luglio invece si entrerà nella parte calda del festival con l’arrivo dei grandi big del jazz e gli allievi dei seminari.

Molti sono infatti le collaborazioni che quest’anno si realizzeranno all’interno della 44^ edizione del festival. Si inizierà dal 22 giugno con Liguria da bere e si proseguirà il 6 luglio con la notte dei commercianti, dove ben quattro piazze del centro saranno coinvolte in concerti e spettacoli.

“Sono felice per come procedono i lavori nell’organizzazione di questa edizione 2012 del festival -  dichiara Italo Leali, direttore artistico della manifestazione. “Anche i seminari hanno registrato rispetto all’anno passato un incremento del 30% degli iscritti. E molte sono le richieste di partecipazione al Tiberio Nicola Award. E’ il secondo anno, che ho l’onore di dirigere questo storico ed importante festival del jazz e il lavoro del primo anno inizia a dare i suoi frutti. Abbiamo realizzato un nuovo sito web e stiamo studiando un nuovo piano di comunicazione e sviluppo del festival. Ovviamente anche quest’anno daremo spazio al jazz spezzino e ai bravissimi giovani musicisti della Spezia come Leonardo Corradi, Matteo Cidale, Mario De Simoni e Diego Piscitelli. Sono convinto che il 2012 sarà un anno fondamentale per la storia di questo festival”.

Si ricorda che per informazioni su seminari e Tiberio Nicola Award basta visitare il sito www.speziajazz.it.
(C.S.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!