Home » PRIMO PIANO, SAVONA » Spettacolari regate per lo scudetto d’altura

Spettacolari regate per lo scudetto d’altura

Loano.  È stata “Scugnizza” di Vincenzo De Blasio la barca più veloce nella prima giornata del Campionato italiano della Vela d’Altura. L’NM38S ha impiegato infatti soltanto un’ ora 9 minuti e 36” per completare la prima prova disputata. L’imbarcazione di De Blasio, che era tra i grandi favoriti della vigilia, ha iniziato alla grande il campionato al largo di Loano, aggiudicandosi come armatore-timoniere, la prima regata nel Gruppo B (tattico Daniele De Tullio).

Nel Gruppo A, invece, successo per il Campione Italiano in carica Duvetica White Goose, l’Arya 415 di Sergio Quirino Valente (timoniere Alessandro Marega e tattico Paolo Pinelli). Nella seconda prova della prima giornata, nuova affermazione di Duvetica White Goose, vero protagonista della tappa riservata al Gruppo A, mentre nel Gruppo B il T-34 Angry Red Unitenergy di Domenico Cicala (Carlo Varelli al timone Guglielmo Giordano alla tattica) è risultato il più rapido.


I concorrenti sono suddivisi in quattro classi in base alla lunghezza delle loro imbarcazioni. Fra i liguri ci sono alcuni favoriti nelle rispettive categorie fra i quali Vittorio Urbinati (con “Seawonder”), Guglielmo Bodino (“Rebissu”) e Federico Stoppani (“Il Pingone di mare”).

Solo cinque invece le imbarcazioni savonesi in gara: “ Energy” di Fabio Caroli (Circolo Nautico Vadese Wind), “Escape” di Tommaso Bisazza ed Enzo Motta (Yacht Club Savona), “Obsession” di Mario Rossello (Lega Navale di Savona), “Outlaw” di Giovanni Tissone (Lega Navale di Savona) e “ Roby e 14” di Massimo Schieroni (Yacht Club Savona).

Da segnalare anche la bella “Adrenalina” il Farr 31 di Luciano Sanna che ha ormai alle spalle una carriera prestigiosa e che è anche l’imbarcazione più “agèe” della flotta, in gara per il tricolore, essendo stata varata nel 1979.

Per quanto riguarda la classifica generale delle classi, dopo la prima giornata, guidano Duvetica, vincitrice di entrambe le prove, nella classe 1 e 2, e nella classe 3 e 4 è al comando Angry Red Unitenergy di Domenico Cicala, secondo e primo nei parziali.

Oggi è in programma la seconda giornata di gara con partenza della prima regata alle ore 11.
(Paolo Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!