Home » BACHECA WEB, SAVONA » Sparviere ferito trovato ad Andora dalla Guardia Forestale

Sparviere ferito trovato ad Andora dalla Guardia Forestale

Savona. Un esemplare di sparviere è stato trovato, gravemente ferito ad un’ala, ad Andora (SV) in zona Molino dalla Guardia Forestale ed affidato alle cure dei volontari della Protezione Animali savonese; è stato subito trasportato per le necessarie cure presso un centro veterinario specializzato di Genova ed è ora ricoverato presso la sede di via Cavour 48 r.

Lo sparviere è un maestoso uccello rapace che può raggiungere un’apertura alare di 70 centimetri ed un peso di 400 grammi, vive nei boschi (fino a 15 anni), dove si nutre di uccelli e micromammiferi, si riproduce da maggio ad agosto co-struendo nidi sugli alberi, dove depone una covata all’anno da 2 a 7 uova, l’incubazione dura 30 giorni e la prole s’invola dopo un mese.

L’Enpa continua a garantire faticosamente  il servizio di soccorso e cura degli animali selvatici feriti ed in difficoltà ed a far fronte alle notevoli spese relative (già oltre 1.000 soggetti ricoverati quest’anno), in attesa che la Provincia, titolare per legge dei soccorsi, rinnovi con l’associazione la relativa convenzione scaduta nel 2011.
(C.S.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!