Sottoscritto a Massafra il disciplinare “Scopriamo e amiamo la città e il suo territorio”

Scritto da Redazione Il 17 novembre 2019 @ 23:06 Nella categoria NEWS FUORI REGIONE

Massafra. Il sindaco Fabrizio Quarto, presso la Sezione Valorizzazione Territoriale della Regione Puglia, ha sottoscritto il disciplinare per beneficiare del finanziamento di 30.000 euro inerente al progetto “Scopriamo e amiamo la Città e il suo territorio”, proposto dall’Istituto Comprensivo “De Amicis – Manzoni” e inserito nell’àmbito dell’avviso pubblico “I luoghi identitari della Puglia – interventi per la valorizzazione e la fruizione del patrimonio culturale”.

L’opportunità di finanziamento intende favorire interventi per il recupero e la funzionalizzazione delle infrastrutture materiali del patrimonio culturale e il potenziamento strutturale dell’offerta dei servizi culturali.

Il progetto finanziato – ha evidenziato il sindaco – è finalizzato alla promozione della conoscenza, tutela e conservazione della storia di Massafra, del suo patrimonio storico, architettonico, archeologico, culturale e ambientale, per agevolare gli studenti alla piena fruizione della grande ricchezza dei “beni culturali” e insegnando loro come esso vada tutelato e valorizzato.

Sarà dedicata particolare attenzione al restauro, allo studio dei manufatti, alla ricerca storico-artistica, alla realizzazione di testi e materiale video e web, sempre al fine di promuovere la cultura del territorio e formare gli studenti all’acquisizione di quegli strumenti utili a nuove forme di turismo sostenibile e sensibile.

Le attività, che avranno inizio nel gennaio 2020, ruoteranno pienamente intorno al marketing, all’archeologia, alla geologia, alle scienze, al restauro e ai percorsi nelle varie lingue.
(A.N.F.)


Articolo pubblicato da: LIGURIA 2000 NEWS

URL dell'articolo: http://www.liguria2000news.com/sottoscritto-a-massafra-il-disciplinare-%e2%80%9cscopriamo-e-amiamo-la-citta-e-il-suo-territorio%e2%80%9d.html

Copyright © 2007-2019 Liguria 2000 News 'Testata giornalistica telematica di informazione'