Home » NEWS » Soddisfazione della Cia sulla Fiscalizzazione Contributi Inps

Soddisfazione della Cia sulla Fiscalizzazione Contributi Inps

Taranto. “La Cia, Confederazione Italiana Agricoltori di Taranto, esprime soddisfazione per la stabilizzazione della fiscalizzazione relativa ai contributi Inps, un provvedimento atteso da diverso tempo – ha dichiarato il Presidente Provinciale della Cia di Taranto Nicola Spagnuolo – per il quale la nostra organizzazione in provincia di Taranto ci ha visti protagonisti da diverso tempo. Da anni chiedevamo che la fiscalizzazione divenisse definitiva e stabile, in quanto consideriamo questa misura indispensabile per la competitività della nostra agricoltura e per l’occupazione. Questo importante risultato è il frutto del lavoro svolto unitariamente da Cia, Confagricoltura e Copagri Puglia”.

Soddisfazione viene espressa a riguardo proprio dalle tre organizzazioni che, in maniera unitaria, da luglio scorso sono state mobilitate per chiedere al Governo nazionale la stabilizzazione nella fiscalizzazione degli oneri sociali, che viene incontro ad una situazione davvero emergenziale in cui versa l’agricoltura: con il reddito degli agricoltori ridotto del 35%, con i prezzi sui campi crollati di circa il 20%, e con costi per i mezzi di produzione, dei contributi e burocratici triplicati.

 “Finalmente dopo non pochi sacrifici raccogliamo i frutti della nostra mobilitazione, ottenendo quanto spettava agli agricoltori pugliesi alle prese con una crisi economica senza precedenti – dichiara Antonio Barile, presidente della Cia Puglia – Da anni chiedevamo che la fiscalizzazione divenisse definitiva e stabile, in quanto consideriamo questa misura indispensabile per la competitività della nostra agricoltura e per l’occupazione. Il comparto agricolo, è sottoposto a costi contributivi ben più alti della media europea e nettamente superiore a quelli degli altri paesi primi competitori del settore agricolo Italia 43%, Grecia 10%, Gran Bretagna 12,80%, Spagna 15,50%, Germania 17,70%, Polonia 19,89%. La stabilizzazione della fiscalizzazione ha evitato che i contributi agricoli si raddoppiassero, scongiurando ulteriori cali nelle giornate di manodopera impiegate (che già negli ultimi mesi erano stati di circa il 50%) e permettendo agli agricoltori di poter produrre in competitività e con un po’ più di tranquillità”.

“Esprimiamo un plauso sulla manovra finanziaria approvata definitivamente dal Senato che ha accolto due importanti sollecitazioni delle Organizzazioni professionali – dichiara il presidente di Confagricoltura Puglia Paolo Leccisi – La stabilizzazione delle agevolazioni contributive per le aree montane e svantaggiate e di quelle tributarie per il riordino fondiario a favore della piccola proprietà coltivatrice.  Finalmente si colgono i frutti del lungo periodo di mobilitazione delle tre organizzazioni a sostegno dell’approvazione di queste misure fondamentali per la competitività dell’agricoltura italiana. La stabilizzazione dei contributi agricoli consente, finalmente, alle aziende di poter programmare la propria attività avendo certezza di uno dei principali costi di produzione mentre, per quanto riguarda l’agevolazione fiscale per il riordino fondiario, era in vigore dal 1954 e veniva confermata di volta in volta. Finalmente si è compreso che la ricomposizione fondiaria è un passo necessario sulla strada della competitività. Oltre tutto bisogna incentivare l’opera degli agricoltori professionali che si affacciano sul mercato fondiario”. “Salutiamo positivamente la stabilizzazione della fiscalizzazione degli oneri sociali (dichiara Tommaso Battista, presidente di Copagri Puglia). Lo chiedevamo da anni e lo abbiamo ribadito negli ultimi mesi con la nostra mobilitazione unitaria che ha permesso proprio di ottenere questo risultato. In particolare, la stabilizzazione della fiscalizzazione degli oneri sociali è volano di crescita e di occupazione, e favorisce il presidio del territorio da parte degli agricoltori”.

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!