Home » ALTRI SPORT, NEWS FUORI REGIONE » Ciclismo. Oscar Sevilla vuole vincere per la quinta volta il Clásico RCN

Ciclismo. Oscar Sevilla vuole vincere per la quinta volta il Clásico RCN

Ibaguè. A 44 anni l’inossidabile Oscar Sevilla cercherà di vincere per la quinta volta la classica corsa a tappe andina RCN. Il ciclista spagnolo, insieme all’ italiano Davide Rebellin (49 anni) rappresenta un esempio di longevità sportiva. Sevilla ha infatti vinto questa corsa nelle edizioni del 2008, 2012, 2016 e lo scorso anno.

Il corridore spagnolo cercherà di eguagliare il record di vittorie nel Clásico RCN Andino detenuto dal mitico campione colombiano Rafael Antonio Niño, che vinse le edizioni della corsa nel 1971, 1975,1977, 1978 e 1979. Sevilla, che recentemente ha concluso il Giro di Colombia al secondo posto (vincendo anche una tappa a cronometro) guiderà la squadra del Team Medellín e partirà con il numero uno sulle spalle. La prima tappa è in programma oggi: si tratta di una frazione contro il tempo a squadre (27 chilometri da Ibaguè ad Alvarado). Oltre a Sevilla la squadra presenta al via Duarte, Hernandez, Montoya, Sachez, Paredes, Chapalud, Roldan, Oyola e Vargas.

E’ una formazione di campioni, molto solida e costruita appositamente per aiutare Sevilla a conquistare il quinto sigillo. Al via della sessantesima edizione della corsa ci sono 179 ciclisti di tre nazioni (pochi gli stranieri quest’anno a causa delle limitazioni imposte a causa del Coronavirus), 19 squadre, 123 Elite e 76 under 23. Otto le tappe in programma.

“Mi è sempre piaciuto correre i Clasico RCN- confessa Sevilla- è una corsa che ha una grande tradizione ed è seguitissima dal pubblico. Una corsa a tappe molto diversa da tutte le altre in quanto il percorso è sempre molto impegnativo e ad ogni giornata si vivono le emozioni di una tappa regina”.

Sevilla nel 2008 ha preceduto Mauricio Ortega e Juan Carlos López, nel 2012 Alex Cano Ardila e Rafael Infantino, nel 2016 Óscar Solís ed Alexander Gil, mentre l’anno scorso sul podio finale sono saliti Didier Chaparro e Alexander Gil.
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2021 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XV - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!