Home » NEWS FUORI REGIONE » Accese le luminarie natalizie a Massafra

Accese le luminarie natalizie a Massafra

Massafra. Venerdì sera, intorno alle 19.30, è stato illuminato ufficialmente il maestoso albero di Natale di ben 25 metri che svetta in piazza Vittorio Emanuele II, per essere ben visibile da molti punti della città. Per consentire a tutti di assistervi, la cerimonia di accensione è stata trasmessa anche via streaming e in TV sul canale di TeleSud.

Il sindaco Fabrizio Quarto, nel suo breve messaggio di saluto, ha evidenziato come nel momento storico che stiamo attraversando, così triste e carico di dubbi, stringersi intorno all’albero di Natale è come sentirsi a casa, protetti. <<Posto nella principale piazza della Città è come se fosse allocato nel nostro salotto - ha detto Quarto - nel nostro soggiorno, proprio come segno di appartenenza a questa comunità. Dare il via all’accensione dell’albero è illuminare la nostra speranza; è intravedere una luce alla fine del tunnel; è una occasione per amare ancora di più Massafra>>.

Le luminarie artistiche, realizzate dalla società De Cagna di Maglie sono posizionate in molte strade e piazze della Città, dalle principali alle piccole viuzze e slarghi del centro storico, per concentrarsi in piazza Garibaldi con la Torre dell’Orologio, nella Gravina dall’illuminazione cangiante, sugli spalti del Castello Medievale e sul cupolone del Duomo.

Centinaia e centinaia di metri di cavi, migliaia e migliaia di lampadine scintillanti accompagneranno il percorso natalizio.

Il sindaco ha sottolineato come tutto ciò sia stato reso possibile grazie alla profonda sinergia venutasi a creare tra Amministrazione Comunale e commercianti uniti dal Distretto Urbano del Commercio.

Come hanno più volte detto l’assessore alle Attività Produttive Raffaello Di Bello e il presidente della locale sezione di Confcommercio Angelo Melone, i fondi del DUC sono stati impegnati nelle artistiche luminarie per creare un forte attrattore e “invogliare” ad usufruire del commercio di vicinato. Il covid19 ha messo il suo malvagio “zampino”, ma ciò non deve far perdere la speranza di superare la crisi sanitaria ed economica.

Nella foto: il maestoso albero posto in piazza Vittorio Emanuele II.
(Nicola Fabio Assi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2021 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XV - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!