Home » EVENTI, SAVONA » Silvia Merlo, personal chef della Val Susa, apre la sfida del IV Memorial Bartolomeo Marchiano

Silvia Merlo, personal chef della Val Susa, apre la sfida del IV Memorial Bartolomeo Marchiano

Alassio. Grazie alla partnership con il Lions Club Alassio Baia del Sole, la competizione per giovani chef, ideata dall’Istituto Alberghiero di Alassio, travalica i confini della Liguria ed incontra le ricette della tradizione di Toscana, Emilia Romagna, Piemonte e Costa Azzurra. La prima “sfida” sarà il prossimo 15 febbraio, alle ore 20.00, nella sala ristorante del “Giancardi”, con la cucina e i piatti della memoria della cucina piemontese. A coordinare gli alunni in cucina, direttamente dall’alta Val Susa, Silvia Merlo, personal chef, impegnata da sempre nella riscoperta della cucina del territorio .

Il Memorial, giunto alla quarta edizione, prosegue il viaggio pedagogico del grande chef laiguegliese Bartolomeo che coltivava nelle sue cucine giovani talenti per poi lanciarli nel mondo dell’hotellerie. La manifestazione voluta dal figlio Angelo, già leader regionale degli albergatori liguri, ha come obiettivo primario la trasmissione alla nuove generazioni delle ricette della tradizione, così come sono state tramandate per secoli dalla cultura popolare. La rassegna vedrà sfidarsi ai fornelli del “Giancardi” gli alunni delle classi 5 sezione A e B dei servizi ristorativi, coordinati da grandi chef, per il “Menu della Memoria” della Condotta alassina di Slow Food. La sfida del Memorial Bartolomeo Marchiano è quella di riappropriarci della nostra civiltà attraverso le origini della tradizione gastronomica, per passare alle generazioni future di chef la genuinità ed i sapori della nostra cucina tipica.

In piccolo, questa iniziativa, prosegue nel solco tracciato da Slow Food, con l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo che ha il compito di promuovere lo studio ed il mantenimento delle diversità bio-culturali.Le edizioni precedenti avevano visto “sfidarsi” le ricette dei borghi alassini, dei paesi rivieraschi e dell’entroterra ligure; quest’anno, grazie alla collaborazione dei Lions, tre città italiane e una francese rappresenteranno le loro regioni e la loro tradizione culinaria. Anche per questa edizione, grazie all’Associazione Italiana Sommelier Liguria – Delegazione di Savona, gli alunni addetti al servizio di sala, competeranno nel Memorial Bartolomeo Marchiano, per aggiudicarsi il riconoscimento della sommellerie.

Il premio AIS si prefigge di valorizzare la professionalità degli studenti ed al contempo di promuovere i vini tipici del nostro territorio. L’Azienda Sartori sarà sponsor dei vini che saranno in degustazione in tutte le serate programmate. La serata finale presenterà il menu risultato vincitore, con il punteggio maggiore ottenuto dalla votazione degli ospiti presenti alle serate di degustazione e si terrà sabato 1° giugno, presso il Grand Hotel Diana di Alassio. In quell’occasione gli studenti  potranno affiancare lo staff cucina e sala del prestigioso hotel e sarà presentato tutto il lavoro  da essi svolto, nonché  i video realizzati. La manifestazione, coordinata dai Soci del Lions Club di Alassio, ha ottenuto il patrocinio della Regione Liguria, della Provincia di Savona ed è resa possibile grazie al contributo di CONAD, dell’Associazione Albergatori di Alassio, del Consorzio “Un mare di shopping”, della Torrefazione La Genovese oltre a quello dei Lions stessi. A guidare gli alunni dell’Istituto Alberghiero i docenti Antonella Annitto, Monica Barbera, Michela Calandruccio, Rita Baio, Paolo Madonia e Franco Laureri.
(C.S.)




Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!