Home » NEWS FUORI REGIONE » Sicurezza sul lavoro. Premiato a Toronto l’ex sindacalista Fortunato Rao

Sicurezza sul lavoro. Premiato a Toronto l’ex sindacalista Fortunato Rao

Toronto. Uno dei personaggi più noti nel mondo del lavoro in Canada è certamente Fortunato Rao, ex sindacalista della “United SteelWorchers”, ma sempre in primo piano, anche in questo periodo, seppure in pensione.

Lo scorso 6 novembre è stato, infatti, premiato con targa e diploma dalla Workers Health & Safetey Centre e Toronto York Region Labour Council. La magnifica e seguita cerimonia (presenti tra gli altri circa 500 rappresentanti sindacali e operai infortunati) si è svolta presso il “Toronto-Don Valley Hotel”. In quest’occasione il primo a parlare di Fortunato Rao, elogiando la sua lunga e valida attività svolta per il Sindacato, è stata Carolyn Egan, Presidente della United Steelworkers Toronto Area Concil”. Fra l’altro ha detto: “Una persona come te, Fortunato, deve stare in vetta, perché non solo noi abbiamo ancora bisogna di te, ma in particolare gli operai”. Ha anche tratteggiato l’attività svolta da Fortunato Rao, calabrese emigrato in Canada nel primo dopoguerra che nella sua vita ha superato ostali e difficoltà di ogni genere senza mai arrendersi. E nel mondo del lavoro è diventato un sindacalista d’eccezione, tanto da meritarsi l’appellativo de “L’avvocato degli operai”, avendo raggiunto una competenza senza limiti nel mondo del lavoro. E’ stato sempre vicino alla gente di lingua italiana e inglese, consigliando e aiutando nell’affrontare i vari problemi lavorativi, sicurezza sul lavoro, assicurazione con la disoccupazione e problemi pensionistici. Problemi che per ventidue anni (dal 1972 al 1992), proprio per il grande sindacato United Steelworckers Of America, ha trattato in un notiziario televisivo sul canale 10 di Keeble Cable, presentando anche, e meritandosi i loro complimenti, importanti autorità, titolari di fabbriche e lavoratori ed anche artisti, tra cui Sofi Loren   Poi anche programmi radio sulla CHIN Radio e su “Ciao Radio”.

Carolyn Egan ha anche menzionato un articolo sul contrato di lavoro a favore degli operai (Sicurezza sul posto di lavoro) e vari corsi speciali per diventare “Cittadini canadesi”.

Fortunato Rao ha vivamente ringraziato, per l’importante riconoscimento assegnatogli e per la bella presentazione, il presidente Carolyn Egan. Ha quindi salutato per la loro presenza John Cartwight, Presidente della Toronto&Yprk Region Labour Concil, il sindacalista Enzo Mancuso e i rappresentanti della Workers Health&Safety Centre che da venti anni organizzano questo evento con l’assegnazione annuale di quattro riconoscimenti e diversi altri premi.

Si è quindi soffermato sui problemi riguardanti la sicurezza sul lavoro e le difficolta per convincere il Governo Provinciale a fare dei cambiamenti per migliorare la sicurezza sul lavoro. In Canada si verificano (ha fra l’altro detto)  oltre 1000 incidenti mortali all’anno, ai quali si aggiungono circa 900 morti per malattie professionali, usuranti, di cui ne viene riconosciuta una piccola percentuale dalla WorldPlace Safety Insurance Board.

Nelle sue critiche anche quanto accaduto nel 2009, quando Dalton MaGuinty (dimessosi nel 2013 per lo scandalo della Centrale Elettrica di Oakville) ebbe a dare l’inumano ordine a Dave Marshall della WorkPlace Safety Insurance Boart di fare un taglio costi contro gli operai infortunati. Ha anche parlato  delle elezioni del 2014 con gli elettori che hanno premiato il Partito Liberale (Provinciale) eleggendo premier Kathleen Wynne. Ha ancora precisato che attualmente presso la WorkPlace Safety Insurance Boart a curare, polizze, regolamenti e leggi ci sono 12 direttori che (secondo Rao, naturalmente) non hanno avuto mai a che fare con il mondo del lavoro.

Ha concluso il suo intervento, chiedendosi come mai il 30% degli operai della provincia dell’Ontario non sono coperti dalla WorkPlace Safety Insurance Boart. Diversi centinaia di operai stanno

Diverse centinaia di operai infortunati stanno pagando un prezzo molto alto. “Sono convinto (ha detto) che un giorno gli operai infortunati saranno al comando della Centrale Infortuni”.

Applausi e complimenti a Fortunato Rao che non è la prima volta che è premiato. Ricordiamo, tra l’altro che nel 1984 la Città di Toronto l’ha premiato per il suo profondo impegno in favore della comunità italo-canadese nel sostenere serie di programmi e servizi sindacali e , in tale occasione, commoventi sono state le parole a lui rivolte da Ken Neumann, RSU Direttore Nazionale per il Canada. Nel 2009, invece, il Console Generale di Toronto dott. Gianni Berdini ebbe a conferirli, a nome del Governo Italiano, l’onorificenza di “Cavaliere dell’Ordine della Stella del Lavoro” per i suoi grandi meriti in campo sociale.

Per conoscere meglio Fortunato Rao, ricordiamo ai lettori che nei giorni scorsi è stato eletto per la 41.ma volta presidente

del Circolo “Morgezio” Social Club, di cui è stato promoto della fondazione l’11 aprile 1974 con lo scopo di riunire i calabresi originari di San Giorgio Morgeto, italiani di ogni regione e simpatizzanti canadesi, organizzando e promuovendo varie attività, comunicare informazioni e assistenza in caso d’infortuni, assistere disabili, aiutare i soci nell’espletare pratiche varie (assistenza, pensione, ecc.).

L’incredibile personaggio di cui vi stiamo parlando è Fortunato Rao, un calabrese che è stato un sindacalista d’eccezione (detto “L’avvocato degli operai”), avendo raggiunto una competenza senza limiti nel mondo del lavoro. E’ stato sempre vicino alla gente di lingua italiana e inglese, consigliando e aiutando nell’affrontare i vari problemi lavorativi, sicurezza sul lavoro, assicurazione con la disoccupazione e problemi pensionistici.

Anche se è andato in prepensionamento a 70 anni continua a interessarsi di “lavoro” (e lo sottolinea il riconoscimento ricevuto) stando vicino ai lavoratori e alla gente di ogni ceto con il notiziario sindacale “Labour News”, trasmesso ogni giovedì dalle ore 20.00 alle 21.00 da “Voces Latinas” 1610 am. Telefono studio: 416-785-0680; telefono radio  416-785-8729; fax radio: 416-782-1219.

Tra i presenti anche il suo grande amico Mario Marasco (autore, produttore e direttore artistico della casa discografica Riviera Records e delle Ed. Musicali Riomar & Schermo) che per la stessa emittente  cura il noto programma di canzoni italiane “La Bella Italia – Notturno italiano – “La Radio Amica” (in onda dal lunedì al venerdì dalle 23.00 alle ore 24.00 e la domenica dalle ore 21.00 alle 22.00), ospitando ai suoi microfoni artisti italiani e italo-canadesi.

Abita a Toronto e questo è il suo indirizzo: Fortunato Rao – 60 Glen Long Ave – Totonto ON M6B 2M2 (Canada).

Nelle foto: Fortunato Rao premiato da Carolyn Egan, Presidente della United Steelworkers Toronto Area Concil. Fortunato Rao (dx) con l’amico Mario Marasco.
(Nino Bellinvia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!