Home » NEWS FUORI REGIONE » Si è concluso in Puglia il 13° Concorso Internazionale di Clarinetto “Saverio Mercadante”. I vincitori delle varie sezioni

Si è concluso in Puglia il 13° Concorso Internazionale di Clarinetto “Saverio Mercadante”. I vincitori delle varie sezioni

Noci (Bari). Cala il sipario sul 13° Concorso Internazionale di Clarinetto “Saverio Mercadante” svoltosi a Noci (Bari) dal 12 al 15 ottobre. L’evento competitivo, considerato ormai uno tra i più prestigiosi a livello internazionale, ha visto la partecipazione e la presenza a Noci di numerosissimi giovani clarinettisti provenienti da varie parti del mondo: Giappone, Spagna, Polonia, Italia, Belgio, Corea, Russia, Portogallo, USA, Taiwan, Svizzera, Cina, Serbia, Repubblica Ceca, Slovenia, Ungheria, Bulgaria e Ukraina.

Quattro le sezioni a cui è stato possibile concorrere: YOUNG SOLOISTS (giovani fino a 15 anni), JUNIOR SOLOISTS (giovani fino a 18 anni), GIOVANI TALENTI (giovani delle Istituzioni AFAM di Puglia, Calabria, Campania, Sicilia e Basilicata fino a 22 anni) e SENIOR SOLOISTS (giovani fino a 35 anni). La selezione delle sezioni dei più giovani è stata interamente svolta a Noci, mentre per la sezione dei SENIOR i candidati hanno dovuto dapprima superare una selezione eliminatoria attraverso DVD (avvenuta nel mese di settembre) e solamente i 23 semifinalisti si sono dovuti esibire dal vivo al cospetto della giuria internazionale a Noci.

Ecco i nomi dei 23 semifinalisti giunti a Noci: S. Aratake Sara (Giappone), A. Blanco García (Spagna), K. Bober (Polonia), N. Bortolamedi (Italia), F. Castiello (Italia), Y. Chung Jae (Corea), A. Culmone (Italia), K. Fujiwara (Giappone), Y.Huang (Taiwan), Y. Jang Jae (Corea), S. Kim (Corea), J. Li (Cina), S. Lyu (Cina), F. Martinello (Italia), A. B. Martins (Portogallo), K. Minchan (Corea), M. P. Nelson (USA), M. Osato (Giappone), S. Pardatscher (Italia), B. Pátková (Repubblica Ceca), P. Poma (Italia), E. Sale (Italia), H. Varanda (Portogallo). Di questi hanno conquistato l’accesso alla finale Karolina Bober (Polonia), Shuqing Lyu (Cina), Kim Minchan (Corea), Mei Osato (Giappone), Sophie Pardatscher (Italia) e Paolo Poma (Italia).

I premiati 2017 sono stati:

SENIOR SOLOISTS. 1° premio SOPHIE PARDATSCHER (Italia), 2° premio ex-aequo KAROLINA BOBER (Polonia) e SHUQING LYU (Cina), 3° premio MEI OSATO (Giappone).

JUNIOR SOLOISTS. 1° premio MICHELE FABBRICA (Italia), 2° premio FRANCESCO PIO FERRENTINO (Italia), 3° premio IMOLA BÖRZSÖNYI (Ungheria).

YOUNG SOLOISTS. 1° premio SOFIIA MEKHONOSHINA (Russia), 2° premio LIN CHONGDE (Cina), 3° premio ex-aequo        VIKTORIE JETELOVA (Repubblica Ceca) e MEI XIAO JIN (Cina).

GIOVANI TALENTI. 1° premio non assegnato, 2° premio GIUSEPPE TAVERNA (Italia), 3° premio            FRANCESCO PIO FERRENTINO (Italia).

La cerimonia di premiazione si è svolta domenica 15 ottobre alle ore 20.30 presso la Sala Convegni dell’Hotel Punto Verde di Noci (Bari) alla presenza della Giuria Tecnica Internazionale formata dal M° Milan Rericha (Repubblica Ceca, clarinetto solista della Prague Festival Orchestra e docente al Conservatorio della Svizzera-Italiana di Lugano), M° Luís Gomes (Portogallo, docente al Conservatorio Nazionale di Lisbona e alla University of Evora), M° Javier Llopis (Spagna, clarinetto solista della Atlantic Symphony Orchestra e docente al Conservatorio di Tenerife), M° Angelo Teora (Italia, già clarinetto solista dell’Orchestra dei Pomeriggi Musicali e docente al Conservatorio di Bergamo), M° Antonio Tinelli (Italia, docente al Conservatorio di Matera e direttore artistico del concorso) ed integrata dal M° Giuliano Mazzoccante (pianista di fama internazionale) e dalla Prof.ssa Maria Stella Saponari (presidente dell’Associazione Musico Culturale Aulos). Alla serata di premiazione presenti anche autorità istituzionali tra cui il Senatore della Repubblica Piero Liuzzi (7^ Commissione Istruzione Pubblica, Beni Culturali), il Sindaco di Noci Dott. Domenico Nisi, l’Assessore alla Cultura Dott.ssa Lorita Tinelli e il presidente del Consiglio Comunale Prof. Stanislao Morea. Il progetto quest’anno è stato realizzato con i fondi dell’ex art.7 L93/92 della Nuova Imaie per l’assegnazione al vincitore della sezione SENIOR un tour sponsorizzato di 8 concerti del valore di € 15.000. Importanti anche gli altri premi che sono stati assegnati grazie al supporto di aziende del settore quali Buffet-Crampon di Parigi (che ha offerto un clarinetto professionale), D’Addario Woodwind di Los Angeles, BG di Parigi, Bode di Milano, Palladium Music di Turi, FerrariMusica-Vandoren di Parigi oltre che l’Istituto di credito BCC di Alberobello e Sammichele di Bari nonché realtà imprenditoriali nocesi quali Dolci d’Autore, UnipolSai-Assinotar, Otrè Welness Club, Riparcar e Morea Assicurazioni. Anche quest’anno l’evento internazionale si è pregiato del Patrocinio del Senato della Repubblica.

I numeri del Concorso Internazionale di Clarinetto “Saverio Mercadante”

Il Concorso Internazionale di Clarinetto “Saverio Mercadante” debutta con la sua prima edizione nel 2005 a Putignano, transitando nel 2006 con la seconda edizione a Turi e stabilizzandosi a Noci dalla sua terza edizione nel 2007. L’evento, ideato e condotto artisticamente dal M° Antonio Tinelli, giunto quest’anno alla tredicesima edizione, si colloca oggi tra le manifestazioni dedicate al clarinetto più importanti a livello internazionale vantando risultati inconfutabili conseguiti nelle undici passate edizioni: hanno partecipato al concorso clarinettisti provenienti da 42 diversi paesi del mondo (Italia, Stati Uniti d’America, Bulgaria, Israele, Russia, Grecia, Romania, Polonia, Giappone, Lituania, Francia, Repubblica Ceca, Belgio, Germania, Serbia, Olanda, Spagna, Albania, Georgia, Messico, Austria, Sud Corea, Svizzera, Ungheria, Principato di Monaco, Macedonia, Lettonia, Uzbekistan, Croazia, Portogallo, Cina, Taiwan, Thailandia, Cile, Inghilterra, Turchia, Finlandia, Argentina, Brasile, Uruguay, Peru e Irlanda); € 60.000 di premi assegnati; oltre 85 eventi/manifestazioni organizzate; oltre 57 tra soggetti pubblici e privati nazionali ed internazionali coinvolti a vario titolo; 40 artisti di fama internazionale invitati nelle commissioni giudicatrici, oltre 500 giovani clarinettisti iscritti alla competizione internazionale, quasi 1.000.000 di visite on-line sul sito ufficiale del concorso e oltre 14.000 visualizzazioni del video promo pubblicato su youtube.

Di rilievo le collaborazioni e interazioni con i Conservatori di tutto il mondo (Milano, Mosca, Parigi, Lisbona, Praga, Londra, Tokyo, Berlino, Madrid, Los Angeles etc.) e delle organizzazioni più rappresentative del mondo musicale ed editoriale quali: ICA (International Clarinet Association, USA), ECA (European Clarinet Association), The Clarinet – USA, Suonare News, Rivista Musica, Il Giornale della Musica, Radio Classica Pugliese e nazionale.

Nella foto i vincitori del 13° Concorso Internazionale di Clarinetto “Saverio Mercadante” con giuria e autorità.
(N.B.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!