Home » NEWS FUORI REGIONE » Scomparso il Cav. Uff. Gaetano Riggio: poeta, scrittore, mecenate dell’arte, fondatore dell’“Aspes”, Capitano della Real Maestranza e Presidente dell’A.I.A.N.

Scomparso il Cav. Uff. Gaetano Riggio: poeta, scrittore, mecenate dell’arte, fondatore dell’“Aspes”, Capitano della Real Maestranza e Presidente dell’A.I.A.N.

Caltanissetta. Profondo dolore ed enorme tristezza ha lasciato la scomparta del Cav. Uff. Gaetano Riggio (avvenuta lo scorso 20 luglio a Caltanissetta ed i cui funerali si sono svolti il 22 luglio 2014, nella Chiesa Cattedrale).  Resterà nel cuore di quanti l’hanno conosciuto e non solo personalmente ma anche attraverso la sua vasta attività.

Gaetano Riggio (era nato a Riesi nel 1942), ideatore e fondatore dell’A.S.P.E.S., poeta, scrittore, autore, operatore culturale, artigiano realizzatore di tantissimi manufatti artistici. La sua vita è stata una vita dura, piena di sacrifici, ma costellata di successi grazie al suo estro e alla sua gran volontà. Per la sua attività ha ricevuto diverse onorificenze, tra cui quelle di Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana, di Ufficiale della Repubblica e quella della Croce “Pro Pontefice et Ecclesia” dal Papa Giovanni Paolo II. E’ stato promotore e fondatore dell’Associazione Artigiana Reale Maestranza (categ. “Fabbri”), dell’Associazione intercategoriale “Capitani della Reale Maestranza”, dell’Associazione Siciliana Poeti e Scrittori (A.S.P.E.S.) e dell’Associazione Siciliana Cultura Arte Musica e Spettacolo (A.S.C.A.M.E.S.). Ideatore, organizzatore e responsabile de “I nostri incontri: La vita e l’arte”, dei premi letterari internazionali “L’artigiano poeta” e “Poeti e Scrittori siciliani”, del Premio musicale internazionale “Nel Sud si canta ancora”, del Premio alla Cultura “Gesualdo Bufalino” e di altri premi, tra cui “Caltanissetta che lavora e produce benessere, “Miss L’Artigiano Poeta”, “Pane Giallo di Sicilia” e “Bernardino Giuliana – Terra di Sicilia”. Diverse le raccolte poetiche ed i volumi pubblicati, tra cui: “Quando il cuore canta”, “Nuddu è cchiù bedda di tia”, “Angelo del focolare”, “I miei cinquant’anni”, “Antologia poetica” e dell’ antologia “Addò vaie cumpagna mia” (Paruzzo Editore) che contiene 15 sue poesie e 9 di Tina Piccolo (antologia che ha segnato il gemellaggio tra il Premio Letterario Internazionale “L’Artigiano Poeta” da lui organizzato e il “Premio Internazionale “Città di Pomigliano D’Arco”, organizzato dalla Piccolo. Iscritto alla Siae dal 1984 ha scritto tante canzoni in lingua, dialetto siciliano e dialetto napoletano.  Tra i suoi successi discografici le musicassette “Le più belle poesie di Gaetano Riggio” (recitate da Bernardino Giuliana), “Le più belle canzoni di Gaetano Riggio” (interpretate da Antonio Furnari) e tante canzoni classificate ai primi posti nei festival della canzone napoletana e italiana (“O ritrattiello e Napule”, “Lucia addò sta”, “Una stella”, “Viene”, “Sussurro d’amore”, “Parlame ‘e te”, “Napoli e Mergellina”, “Nnmmurata ‘e Santa Chiara”, “Tastiera muta”, “Guagliona mia”, “Dint’o silenzio”, “‘E stelle chiagneno”, “Ansia”, “Vecchia preghiera”, “Nel Sud si canta ancora”, “‘A gente vo vedé”, “Femmena napulitana”,…). La sua è sempre stata una vita d’amore per la famiglia, per il lavoro, per l’amicizia e, non ultimo, per la poesia.

Era consapevole delle difficoltà contemporanee per il mondo della poesia, e per questo è stato, tra l’altro, instancabile promotore del premio “artigiano poeta”, che era anche e soprattutto un modo per far avvicinare le persone alla scrittura e anche le giovani generazioni, facendo avvicinare alla poesia anche gli artigiani “che riescono a creare parole belle”, diceva, “convincendoli a non tenerle solo per loro”, riuscendo a portare il concorso ad un livello internazionale.

Le condoglianze mie personali e della redazione di “Liguria 2000 News” alla moglie Maria Carruba, al fratello Cav. Francesco, ai familiari tutti, alla Real Maestranza (di cui era Capitano dal 1989) e all’A.I.A.N. (Associazione intercategoriale Artigiani Nisseni-capitani della real maestranza) di cui era presidente.

Nella foto il Cav. Uff. Gaetano Riggio.
(Nino Bellinvia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!