Home » CULTURA, LA SPEZIA » Scomparsa di Giovanni Giudici: il ricordo dei sindaci del Golfo

Scomparsa di Giovanni Giudici: il ricordo dei sindaci del Golfo

La Spezia, 24 maggio 2011.

Ci ha lasciato Giovanni Giudici,  un cittadino e un poeta del Golfo.

Era nato alle  Grazie, nel Comune di Portovenere, il  26 giugno 1924 e vissuto alla Spezia. Quindi, per lungo tempo, la vita lo ha portato lontano dalla sua terra natale, la Liguria, con la quale  ha sempre mantenuto un legame  fatto di   nostalgia e desiderio.  Soltanto in tempi più recenti, a partire dall’inizio degli anni Novanta, Giudici riconsultò  questa appartenenza mai dimenticata. E questo rinnovato legame con le sue radici trova espressione anche nell’impegno politico: nel 1990 è eletto nel Consiglio Comunale della Spezia, nel 1992 diviene assessore alla cultura in Provincia. Proprio in quell’anno stabilisce la propria dimora alla Serra di Lerici: si chiude così, in un certo senso, un triangolo ideale che fa di Giovanni  Giudici un cittadino e un poeta del nostro Golfo.

Poeta del Golfo, dunque, ma soprattutto poeta della vita.  Giovanni Giudici è stato soprattutto infatti un’ importante voce del nostro tempo.  Visse  a lungo a Roma, dove studiò  e iniziò la sua attività di poeta; poi a Ivrea e Torino, dove lavorò  come copywriter all’Olivetti fino al 1958 quando si trasferì  a Milano. Come giornalista ha collaborato con le più importanti riviste e quotidiani nazionali; la sua  carriera di poeta è stata costellata di prestigiosi riconoscimenti: il Premio Viareggio nel 1969; il Librex Montale nel 1986, il Bagutta nel 1992 fino ad arrivare, nel 2000, alla pubblicazione della sua opera nei Meridiani Mondadori, la collana dedicata alle più importanti voci della poesia e della letteratura italiana e internazionale di tutti i tempi.

Il 18 giugno 2004,  in occasione del suo ottantesimo compleanno, Spezia, Lerici e Portovenere   gli conferirono la cittadinanza onoraria del Golfo dei Poeti.

Giovanni Giudici, con la sua poesia e il suo impegno civile, ha dato tanto alle nostre comunità. Non ce ne dimenticheremo. Il prossimo 18 giugno, nel corso della Festa della Marineria, i comuni del Golfo dei Poeti ne onoreranno la memoria.


Massimo Federici – sindaco della Spezia

Emanuele Fresco – sindaco di Lerici

Massimo Nardini – sindaco di Portovenere


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!