Home » NEWS FUORI REGIONE » Scadenza del bando per l’ottavo concorso del Premio Teatro Scuola Cultura “Palma Cito” di Massafra

Scadenza del bando per l’ottavo concorso del Premio Teatro Scuola Cultura “Palma Cito” di Massafra

Massafra. Scade venerdì 2 dicembre il termine di partecipazione al bando di concorso dell’ottava edizione del Premio Teatro Scuola Cultura “Palma Cito”, indetto dal comitato organizzatore omonimo.

Il Premio, quest’anno, prevede la totale copertura per quindici ragazzi della quota di partecipazione ad un laboratorio teatrale intensivo, che sarà condotto dalla compagnia Oyes dal 12 al 16 Dicembre nel Teatro Comunale di Massafra, in orari pomeridiani, e che si concluderà con un’apertura finale al pubblico il 16 Dicembre, alle ore 20.00.

Il laboratorio, intitolato “Quello che volevo fare della vita”, rappresenterà un’occasione per sfuggire agli stereotipi borghesi che aleggiano attorno alla figura di Anton Checov.

Il percorso, che prevede tre fasi, training, esperienziale e performance, sarà incentrato sui personaggi di Checov, inquieti, contradditori, fragili.

La partecipazione al premio è gratuita ed è rivolta a giovani studenti (Scuola Media Superiore o Università) e lavoratori di età compresa tra i 16 e i 25 anni, residenti in Puglia.

È possibile scaricare il bando e la domanda di partecipazione sul sito internet del Teatro delle Forche, nella sezione progetti (http://www.teatrodelleforche.com/progetti/premio-palma-cito.html).

La domanda di partecipazione dovrà essere consegnata entro e non oltre le ore 18.00 del 2 Dicembre 2016. La selezione sarà a cura dei membri del Comitato “Premio Teatro Scuola Cultura Palma Cito” e della compagnia.

L’idea di istituire tale premio nasce nel giugno 2009, dopo la scomparsa della professoressa Palma Cito, per volontà degli amici e delle associazioni di cui la docente faceva parte. All’origine dell’iniziativa, l’idea di legare al nome della professoressa un evento che evidenziasse le sue doti di persona impegnata nella società, sempre al massimo ed oltre le sue possibilità, sul posto di lavoro, con i suoi ragazzi, con la sua cultura e con la sua passione per il teatro.

Si è pensato perciò ad un riconoscimento da assegnare, nel corso degli anni, a studenti o giovani distintisi particolarmente per doti, qualità o lavoro in favore della cultura o del teatro nella scuola/università, perché continuassero a portare avanti i loro progetti e a realizzare i loro sogni e le loro aspirazioni.

Il comitato organizzatore dell’edizione 2016 del Premio è costituito da: Teatro delle Forche con la Residenza teatrale, sezione locale della Fidapa, cooperativa “Il Filo di Arianna”, associazione “La Finestra”, Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore Statale “De Ruggieri”, Lions Club Massafra Mottola “Le Cripte”, parrocchia San Leopoldo Mandic, associazione “Il Serraglio”, Leo Club Massafra Mottola “Le Cripte”, Rotary Club Massafra, Rotaract Club Massafra, kikau, Comune di Massafra – Assessorato alla Cultura.

La serata in ricordo della professoressa Palma Cito si terrà domenica 11 Dicembre e sarà così articolata: alle ore 18.30, nel Palazzo della Cultura, l’aperitivo d’apertura; alle ore 20.00, nel Teatro Comunale “Nicola Resta”, lo spettacolo “Vania” della compagnia Oyes, rientrante nella stagione di teatro contemporaneo e danza “Légami”.

Info e prenotazioni: 0998801932/3497291060. Biglietto intero 10 euro, ridotto 5 euro (per gli studenti degli istituti superiori).

Nella foto: la compagnia Oyes in scena
(A.N.F.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!