Home » BACHECA WEB, SAVONA » Savona. Veleno a Ferrania

Savona. Veleno a Ferrania

Savona. Allarme veleno a Ferrania, Borgo San Pietro, frazione del comune di Cairo Montenotte. Qualcuno ha distribuito micidiali bocconi avvelenati, che ad oggi hanno ucciso sei gatti, alcuni di proprietà ed altri di colonia felina.

Uno dei proprietari degli animali morti ha avvertito la Protezione Animali savonese, che ha subito interessato l’assessore all’ambiente del comune di Cairo, Alberto Poggio; in collaborazione tra Comune ed Enpa sono stati subito affissi avvisi per i possessori locali di animali ed i curatori delle colonie feline ed avviate le indagini a cura della Polizia Municipale e delle Guardie Zoofile volontarie dell’Enpa per individuare e denunciare i responsabili. Non è purtroppo la prima volta che in zona si verificano episodi del genere. I veleni più usati sono la stricnina o l’endosulfan, un micidiale diserbante proibito da 10 anni per i suoi effetti devastanti verso persone, animali ed ambiente.

Ogni anno in provincia di Savona si verificano oltre 150 episodi di avvelenamenti di animali, o sospetti tali, sia deliberatamente mirati alla loro uccisione che conseguenze di errato o illecito uso di sostanze chimiche, con la morte di decine di cani e gatti di proprietà, di gatti liberi ed un numero molto grande di volatili e mammiferi selvatici.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!