Home » ARTE, SAVONA » Savona. Sei artisti albissolesi alla conquista del Priamar

Savona. Sei artisti albissolesi alla conquista del Priamar

Savona. Alle Cellette del Priamar dal 27 agosto si terrà una Pluripersonale realizzata a cura degli Artisti di Pozzo Garitta. In mostra sei validi e giovani artisti selezionati dal famoso circolo albisolese: si tratta di Dana Santamaria, Fabio Taramasco, Adamo Monteleone, Tommaso Ilardi, Tommaso Dandolo e Marcello Campora.

“Tra i principi ispiratori che caratterizzarono la nascita nel lontano 1956 del Circolo degli Artisti di Albisola- ci spiega Antonio Licheri- uno dei più importanti era ed è tutt’ oggi quello di dare opportunità e visibilità ai giovani che sentono il richiamo dell’arte e che in essa intendono cimentarsi e proporsi. I giovani artisti che animano questa pluripersonale, rappresentano varie tecniche e varie forme espressive ed hanno caratterizzato con la vicinanza al Circolo e la disponibilità collaborativa con lo stesso, la loro scelta di vivere intensamente il loro interesse artistico. In sintesi pur con la loro specifica e individuale esperienza, di alcuni ormai consolidata sul nostro o su altri territori, di altri agli inizi del proprio percorso, emerge il comune legame con il Circolo degli Artisti e con lo spirito dell’antico borgo di Pozzo Garitta”. Qualche cenno su ciascuno dei sei artisti in mostra.

Dana Santamaria è nata a Zurigo, crea opere grafiche con stile tra l’Espressionismo e il Surrealismo. Centrale il tema di emozioni e ricordi. Ha al suo attivo decine di importanti personali.

Fabio Taramasco è un ceramista sperimentale di grande rilievo.

Gli elementi della memoria e dell’ ironia sono gli aspetti peculiari del suo percorso creativo.

Adamo Monteleone (Bosisio Parini 1971). Ha al suo attivo importanti

esposizioni personali e collettive caratterizzate da sperimentazioni informali.

Tommaso Ilardi (Nola il 21/11/1975). E’ laureato alla Accademia di Belle Arti di Napoli in Scultura. In questi ultimi due anni ha vissuto e operato in Albissola Marina.

Tommaso Dandolo, savonese, diplomatosi al Liceo Classico Gabriello Chiabrera, ora studia Storia dell’Arte all’Università Ca’Foscari di Venezia. Si inserisce nella corrente dell’ Uncanny Art.

Marcello Campora, architetto. usa la fotografia come mezzo per raccontare storie. ha al suo attivo molte importanti mostre ad Imperia e Savona.

Appuntamento dunque per domenica alle ore 18 per l’apertura.
(Claudio Almanzi)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!