Home » BACHECA WEB, SAVONA » Savona. Pettirossi nemici dei vetri

Savona. Pettirossi nemici dei vetri

Savona. In questa stagione i pettirossi europei compiono una piccola migrazione, spostandosi dai boschi del nord verso le pianure e le coste più accoglienti e calde dell’Europa del sud.

Sono arrivati in questi giorni anche a Savona ma alcuni, forse i giovani dell’anno, hanno avuto qualche problema, e ieri è stata per loro una giornata davvero sfortunata, se i volontari della Protezione Animali sono stati chiamati a soccorrerne tre nel giro di poche ore, tutti atterrati dallo scontro con vetrate; uno è finito contro la piscina di corso Colombo, l’altro in piazza Diaz a Savona, un terzo a Laigueglia.

Il pettirosso, la cui macchia caratteristica sul petto è attribuita dalla leggenda al sangue del Crocifisso nel tentativo di sfilare una delle spine della corona, è un volatile particolarmente protetto dalla legge, vive d’estate nei boschi e d’inverno si avventura sempre più spesso nelle città, calde ed accoglienti e si ciba di insetti, molluschi, larve e frutti.

Quando se ne trova uno in difficoltà, se non ferito, basta tenerlo al riparo ed al caldo in una scatola ben aerata per qualche ora, ma poi è assolutamente obbligatorio liberarlo, essendone il possesso tassativamente proibito a chiunque.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!