Home » BACHECA WEB, SAVONA » Savona. L’Enpa sollecita intervento dei Comune

Savona. L’Enpa sollecita intervento dei Comune

Savona. Con la primavera è iniziata la costruzione dei nidi da parte di coppie di gabbiani che, sempre più frequentemente si avventurano in città, a causa della mancanza di cibo in mare dovuta all’eccesso di pesca professionale e sportiva; e sono cominciate le segnalazioni di nidi su tetti e terrazzi da parte di turisti che hanno riaperto la casa delle vacanze e vedono volteggiare minacciosamente attorno gli animali. Non mancano poi i facinorosi prepotenti che telefonano all’Enpa per pretendere l’asportazione dei piccoli già nati e, dopo le spiegazioni contenute in un manifestino distribuito dall’associazione, passano spesso direttamente alle minacce ed agli insulti.

La Protezione Animali ricorda che i gabbiani effettuano, verso persone che si trovano nelle vicinanze del nido, voli di “parata” ed emissione di grida;  ma basta alzare le braccia  per allontanarli ed interrompere i voli semplicemente minacciosi  che fanno attorno all’intruso.

E’ pur vero però che le istituzioni pubbliche tardano ad affrontare le problematiche che si verificano, malgrado le soluzioni adottate altrove e suggerite inutilmente dall’Enpa. Lo scorso giugno una decina di persone, tra cui alcuni impiegati del comune, pretendevano che l’Enpa togliesse subito un giovane gabbiano dalle fioriere sospese di via Gramsci, di fronte al porto, dove i genitori avevano fatto il nido e lo stavano accudendo ma, a sua difesa, svolazzavano minacciosi attorno ai passanti della frequentata via; alla fine il piccolo era caduto più volte a terra ed i volontari si erano assunti il faticoso onere di ricoverarlo ed accudirlo fino all’autosufficienza ed alla successiva liberazione. Avevano subito scritto al Comune invitandolo a rimuovere la fioriera o munirla di griglie che impedissero la nidificazione; come spesso accade alle proposte dell’Enpa, nulla accadde e la fioriera è stata occupata dalla coppia di gabbiani (nella foto), con l’esatta ripetizione degli inconvenienti dello scorso anno ed un piccolo nidiaceo ripetutamente caduto ed ora a carico dei volontari.
(C.S.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!