Home » BACHECA WEB, SAVONA » Savona, Enpa: ami micidiali a Spotorno

Savona, Enpa: ami micidiali a Spotorno

Savona. L’ennesimo uccello marino vittima della pesca sportiva è stato soccorso dai volontari della Protezione Animali sulla spiaggia Merello a Spotorno (SV).

È un giovane gabbiano reale, rimasto impigliato con ali, zampe e becco ai sei micidiali uncini di un’esca artificiale, abbandonata sulla spiaggia dal solito maleducato.

Il volatile è stato visto dibattersi penosamente da alcuni turisti che, dopo aver inutilmente tentato di avvertire la Provincia, titolare per legge dei soccorsi alla fauna selvatica ferita o in difficoltà, si sono rivolti al centralino dell’Enpa che, malgrado l’inadempienza della Provincia, continua a svolgere gli interventi in sua vece.

Sono decine, ogni anno, i gabbiani, aironi e colombi feriti da ami e lenze, soprattutto tra Bergeggi e Spotorno, recuperati dall’Enpa.
(C.S.)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!