Home » BACHECA WEB, SAVONA » Savona. Dominica Piccardo confermata presidente provinciale dal Congresso Auser

Savona. Dominica Piccardo confermata presidente provinciale dal Congresso Auser

Savona. Il 16 febbraio, si è tenuto il Congresso provinciale Auser di Savona. Lo scopo dei lavori era, intanto, di consolidare una lunga storia (l’Auser nazionale è stato fondato da Bruno Trentin nel 1989 e quello savonese da Tommaso Minuto, già presidente per venti anni) ma soprattutto di ascoltare la voce degli iscritti, di valutare il lavoro svolto e di individuare le linee strategiche per gli anni successivi, oltre che di rinnovare il Consiglio direttivo.

L’Auser è l’Associazione per l’invecchiamento attivo, cioè è un insieme di persone, in gran parte anziani, che, con il loro volontariato, aiutano altri anziani e categorie di persone meno avvantaggiate a vivere meglio. Aiutando gli altri, però, essi stessi si mantengono sani e attivi più a lungo.

La Presidente provinciale uscente, Dominica Piccardo, ha preso la parola nell’ampia sala del Centro Commerciale Il Gabbiano di Savona gremita dai delegati e dagli invitati. “Il numero dei presenti, – ha detto- nonostante alcune assenze per malattia, denota che l’Associazione è in buona salute”.

In questi anni, il clima sociale, sia in Italia che in Europa, non è semplice, siamo stremati da una profonda crisi economica unita a un flusso migratorio senza precedenti. È un mondo profondamente diseguale dove trovano terreno fertile i fanatismi religiosi.

Il volontariato, di cui Savona è ancora ricca, è molto importante e deve essere partecipazione dei cittadini, incontro generazionale portatore di valori.

Purtroppo, la nostra provincia è diventata area di crisi complessa, a causa del grave depauperamento industriale ed economico. La nuova amministrazione comunale, inoltre, ha segnato una svolta di discontinuità dalla precedente, tagliando i fondi ai servizi sociali. Auser è stata così costretta a sospendere le attività degli ambulatori  e delle biblioteche scolastiche.

Ma i cittadini, oltre che come volontari, possono aiutare l’Auser con la sottoscrizione del 5 per mille.

L’avvocato Isabella Sorgini, già stimata Assessore ai Servizi Sociali di Savona, ora assistente parlamentare dell’onorevole Anna Giacobbe, ha spiegato che è stato istituito un gruppo parlamentare trasversale per discutere dell’invecchiamento attivo, visto l’aumento dell’età media del popolo italiano.

La parte più cospicua della giornata, però, è stata valorizzata dagli interventi, spesso emozionanti, dei responsabili delle tante attività dell’Auser. Così si è parlato del Filo d’Argento, che segue gli anziani parzialmente autosufficienti e soli: essi vengono accompagnati a visite mediche, esami clinici, ma anche al cimitero o alla spiaggia attrezzata. I volontari si prestano per le loro commissioni o anche solo per compagnia…

Nei vari Centri Auser, dislocati in Savona ma anche in diverse località della provincia come Albisola, Pietra Ligure, Finale, Celle, Quiliano, Vado, i soci possono giocare a carte, a tombola, e non solo! Ogni centro organizza attività culinarie, di ginnastica dolce, corsi di computer, letture e scrittura creativa, oltre a recarsi con i loro gruppi di canto ad alleviare la pesantezza delle strutture per anziani.

Poi c’è il Piedibus, per cui alcuni volontari accompagnano i bambini che vanno a scuola con il bus, come ad esempio, su quello che parte da Savona centro e che, con varie fermate, arriva alla scuola elementare del Santuario. In questo modo, i genitori che lavorano possono sentirsi tranquilli.

Inoltre, c’è il Pedibus, che accompagna i piccoli alunni a piedi, mentre Tandem si occupa di aiutare gli studenti in difficoltà nelle materie scolastiche.

L’attività più estrosa è sicuramente “Arcobaleno Dance”, un gruppo che ha creato una simpatica danza di gruppo ammaliante e che si esibisce a feste e incontri vari.

Non manca la Biblioteca di Libromondo, una biblioteca formativa su pace, ambiente, intercultura, che si rivolge agli studenti di ogni ordine di scuola,  il turismo, con le gite di uno o più giorni, e pure il gruppo delle camminate.

Insomma, c’è un po’ di tutto (http://www.auserliguria.it/savona/index.aspx)!

La conclusione della giornata, fertile di quella che si può chiamare “vita vera”, è stata di Ileana Scarrone, già presidente provinciale, ora presidente regionale, che ha idealmente abbracciato con affetto i presenti che tanta passione e dedizione hanno espresso nelle loro relazioni.

È stato quindi, approvato il nuovo direttivo e, infine, il neo eletto direttivo ha riconfermato l’ottima presidente provinciale Dominica Piccardo.
(Renata Rusca Zargar)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!