Home » BACHECA WEB, SAVONA » Savona. Cani troppo vivaci a Ciantagalletto

Savona. Cani troppo vivaci a Ciantagalletto

Savona. Ci sono cani che cacciano e sbranano altri animali a Ciantagalletto, frazione sulle alture di Savona; a farne le spese è stata recentemente una giovane gattina, letteralmente “masticata” da un cane che le ha devastato una gamba e prodotto diverse fratture; recuperata dal Servizio Veterinario Asl2 è ora in cura presso i volontari della Protezione Animali di Savona; il veterinario le ha suturato le vaste ferite e la bestiola si è ripresa bene ma avrà bisogno di altri due interventi per ridurre le fratture ad un femore e ad una zampa.

Le operazioni saranno complesse e costose e chi vorrà contribuire potrà effettuare un versamento all’Enpa (specificando la causale e fornendo generalità ed indirizzo per essere aggiornato su esito e spese) sul conto bancario Carisa con Iban IT73A0631010600000002425580 o direttamente presso la sede dell’Enpa in via Cavour 48 r a Savona, da lunedì a sabato, orario 10-12 e 17-19; appena guarita sarà adottata da un giovane della zona, che l’aveva segnalata.

Le guardie zoofile volontarie dell’Enpa effettueranno sopralluoghi nella zona per arginare il malcostume di alcuni proprietari di cani che, pur sapendo che attaccano altri animali, li lasciano liberi; fatta salva la denuncia penale per maltrattamento di animali ed omessa custodia, intimeranno loro di custodirli meglio e sottoporre i soggetti più vivaci a rieducazione presso istruttori cinofili qualificati.
(C.S.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!