Home » PRIMO PIANO » Satellite Nasa: massima attenzione anche in Liguria per la possibile caduta di frammenti

Satellite Nasa: massima attenzione anche in Liguria per la possibile caduta di frammenti

È stato attivato anche in Liguria lo stato di massima attenzione per la possibile caduta nel nord Italia di frammenti di un satellite UARS della Nasa, prevista nella giornata di venerdì 23 settembre quando entrerà in contatto con l’atmosfera terrestre alla velocità di oltre 400 chilometri all’ora. Le finestre temporali in cui frammenti del satellite potrebbero cadere sul territorio della Liguria  sono comprese tra le 21:25 e le 22:03 di oggi, 23 settembre.
Com’era già accaduto nelle scorse settimane per l’improvviso incidente nel deposito di scorie nucleari in Francia “la Protezione civile della Regione Liguria – afferma l’assessore alla Protezione civile e all’Ambiente Renata Briano – è già operativa e in contatto costante con il capo del dipartimento nazionale Franco Gabrielli e con l’intero team di esperti”. E sarà proprio il team di esperti a tracciare, non più tardi della notte tra giovedì e venerdì, un’area più precisa del possibile impatto sul terreno. Attualmente preoccupano le dimensioni del satellite che pesa oltre sei tonnellate e avrebbe le dimensioni di un pullman.
Sul portale del Dipartimento della Protezione civile gli aggiornamenti dagli esperti.

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!