Home » ALTRI SPORT » Sanremo Runners-Sanremo Pesca in evidenza

Sanremo Runners-Sanremo Pesca in evidenza

Sanremo. Interessanti risultati di tre podisti della squadra Sanremo Runners-Sanremo Pesca negli ultimi giorni.

Ad Antibes si è disputata la XXXI edizione della “Courir pour une fleure”, una delle corse classiche della Costa Azzurra. Con partenza da Pinède Gould, a Juan-les-Pins, due atleti della Sanremo Runners-Sanremo Pesca si sono cimentati sulla distanza di 20 km.

Sabrina Grosso (nella foto), tornata alle gare dopo oltre tre mesi, è arrivata 67esima (1h48:24) su 250 donne, 34esima nella categoria under 40; Maurizio Mussello, anche lui tornato alle competizioni dopo oltre tre mesi di digiuno, si è classificato al 337esimo posto (1h36:48) su 1131 uomini, risultando 136esimo nella categoria 40-49 anni.

Migliori uomini: 1. Sebastien Auger 1h05:49, 2. Francois Holzerny 1h07:11, 3. Walter Allemand 1h08:57, 4. René Rovera 1h10:44, 5. Sebastien Koch 1h11:02,… 337. Maurizio Mussello (Sanremo Runners-Sanremo Pesca) 1h36:48; seguono 794 uomini arrivati entro le 2h37:53.

Migliori donne: 1. Alexandra Louison 1h16:19, 2. Christel Robin 1h20:22, 3. Magali Lopez 1h22:16, 4. Elise Segare 1h26:03, 5. Morgane Zawierta 1h26:53,… 67. Sabrina Grosso (Sanremo Runners-Sanremo Pesca) 1h48:24; seguono altre 183 donne arrivate entro le 2h33:12.


Buone notizie anche dalla città lombarda di Pavia dove un ritrovato Francesco “Franco” Salemme (Sanremo Runners-Sanremo Pesca) ha partecipato alla Corripavia sulla distanza dei 21,097 km.

Sono stati 883 (come il famoso gruppo pavese) i classificati entro il tempo massimo di 2h30:00 che ha visto la vittoria in 1h06:54’ del campione italiano di maratona Migidio Bourifa.

Ha detto Franco Salemme: “E’ stata veramente una bellissima giornata di sport, moltissime persone lungo la mezza maratona ad incitare i corridori, clima un po’ freddo alla partenza, compensato dal calore della gente che ci ha trasmesso lungo tutto il percorso. Finalmente ho recuperato i guai fisici patiti la scorsa primavera e che mi sono portato dietro per diversi mesi. Una bella sensazione, una buona condizione e una bella corsa mi hanno permesso di arrivare al traguardo ottenendo il mio nuovo primato personale. Alla partenza non avrei creduto di riuscirci, perché il percorso di Pavia si presenta con alcuni saliscendi e molte curve. Ma l’adrenalina era tanta, così la gioia di tornare a correre una gara. Mi sono gestito bene, ho cercato di correre al meglio delle mie possibilità e alla fine il premio del mio nuovo primato personale”.

Franco SALEMME sulla distanza della mezza maratona ha debuttato proprio a Pavia lo scorso anno chiudendo con il tempo di 1h41:27. A fine gennaio scorso Salemme si è migliorato a 1h37:12. Ad un anno dal debutto ha dato ancora una limata al crono, domenica scorsa, ancora a Pavia, correndo la distanza in 1h36:24, dimostrando una tenacia non comune.

Classifica dei migliori uomini alla 21,097 km di Pavia: 1. Migidio Bourifa (Atl. Valle Brembana) 1h06:54, 2. Rached Amor (Tunisia) 1h07:56, 3. Massimo Galliano (Roata Chiusani) 1h08:11,… 273. Francesco Salemme (Sanremo Runners-Sanremo Pesca) 1h36:24, seguono 486 uomini arrivati entro il tempo massimo.

Nella classifica della categoria M45 Salemme è risultato 55esimo su 136 arrivati.

Tra le 124 donne arrivate la vittoria è andata a Sara Dossena in 1h19:39.


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!