Home » MUSICA, PRIMO PIANO » Sanremo. Il Volo e Giovanni Caccamo vincono il Festival della Canzone 2015

Sanremo. Il Volo e Giovanni Caccamo vincono il Festival della Canzone 2015

Sanremo. Il picco di ascolto della serata finale del Festival di Sanremo, pari a oltre 14 milioni 800mila telespettatori, è stato registrato alle 22,38 di sabato con Giorgio Panariello; il picco di share è stato raggiunto all’una e 10 con il 73,65% con la premiazione dei cantanti della categoria Campioni: Malika Ayane (3^ premio con ‘Adesso e qui’), Nek (2° premio con ‘Fatti avanti amore’) e il Volo (1° Premio con ‘Grande amore’).

È la Sicilia a vincere il Festival di Sanremo, targato Carlo Conti (65esima edizione), con il trio il Volo e, nella Categoria Giovani (Nuove proposte), con Giovanni Caccamo. Trionfale successo per il trio dei tenorini il Volo con la canzone ‘Grande amore’.  Canzone e cantanti coralmente applauditi dai telespettatori, dalla giuria di esperti e dai giornalisti della Sala stampa.

Un brano di F. Boccia e C. Esposito di cui vengono riportati alcuni versi: “Amore, solo amore è quello che sento. / Dimmi perché quando penso, penso solo a te. / Dimmi perché quando vedo, vedo solo te. / Dimmi perché quando credo, credo solo in te, grande amore”.

Piero Barone, tenore (24/6/1993 Naro -AG), Ignazio Boschetto, tenore (4/10/1994 Bologna – residente a Marsala – TP), Gianluca Ginoble, baritono (11/2/1995 Atri – TE – residente a Roseto degli Abruzzi – TE) cosi hanno risposto alle domande dei numerosi giornalisti:che li hanno inyervistati: “ Siamo qui sul palco al Festival di Sanremo grazie alla trasmissione del 2009 di Antonella Clerici ‘Ti lascio una canzone’. Trasmissione che ci ha dato l’opportunità di conoscerci e poi di diventare amici. Quella ci ha aperto le porte al successo planetario che ci ha consacrati in tutto il mondo come i ‘tre tenorini’ che se  noi preferiamo essere accostati al ‘pop lirico’”.

“Noi -aggiungono- abbiamo girato tutto il mondo che ci ha accolto festosamente. Abbiamo cantato con Kylie Minogue e Barbre Streisand. Oggi giriamo il mondo per otto mesi all’anno uniti e in pieno accordo  come tre fratelli”.

I tre del Volo hanno trionfato sul palco dell’Ariston e si sono aggiudicati il Leone d’Oro sicuri di avere “il popolo dalla loro parte”.

“Da cinque anni -proseguono- siamo fuori, perciò vogliamo tornare in Italia per far conoscere il pop lirico che è il nostro genere musicale. Qui a Sanremo non stiamo pensando a vincere. Ci volgiamo godere il calore della nostra gente. Dio ci ha dato un dono e noi lo vogliamo regalare a chi ha voglia di accettarlo”.

Dopo aver ringraziato le famiglie per il loro supporto, il Volo ha confermato l’intenzione di voler rappresentare a maggio di quest’anno l’Italia all’Eurovision Song Contest.

“Se facciamo musica con passione, lo dobbiamo alle nostre famiglie che ci sono state sempre vicine nel nostro cammino musicale”. Hanno concluso.

Per la sezione “Le nuove proposte” ha vinto Giovanni Caccamo, classe 1990, nativo di Modica (RG – città di Salvatore Quasimodo) con il brano ‘Ritornerò da te’. Un trionfo unanime con il 56% delle preferenze e con i premi della critica “Mia Martini” e della Sala stampa “Lucio Dalla”, per il cantautore siciliano Caccamo, il pupillo di Caterina Caselli e Battiato.

Carlo Conti chiude la 65esima edizione del Festival  con il botto di ascolti di oltre 11 milioni e mezzo e 54% di share.
(Francesco Mulè)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!