Home » EVENTI » Sanremo, domani le iniziative per la Giornata della Memoria

Sanremo, domani le iniziative per la Giornata della Memoria

Sanremo. Domani, giovedì 27 gennaio, alle ore 10.00, avrà luogo al Palafiori (Sala Ninfea) il convegno organizzato dall’Assessorato alla Cultura per celebrare la Giornata della  Memoria sul tema: “’Impossibile sfuggire’: la Shoah a Nizza e in Riviera”. Considerato l’interesse per l’argomento, sarà presente, in qualità di rappresentante del Comune di Nizza, Nicole Haddad, incaricata di progetti alla Direzione delle relazioni internazionali.

Due gli autorevoli interventi: il primo del prof. Jean-Louis Panicacci dell’Università di Nizza, che tratterà il tema “Gli ebrei a Nizza sotto l’occupazione tedesca”; a seguire, “La persecuzione antiebraica a Nizza: l’irruzione della Gestapo nella chiesa di Nôtre-Dames du Port nel ‘rapporto’ del reverendo Meyer”, dello storico Paolo Veziano.


Sempre il 27 gennaio, alle ore 10.00, presso la Biblioteca Civica, avrà luogo l’iniziativa “Per non dimenticare”, letture per gli studenti delle scuole medie, a cura della dott.ssa Rossella Masper, bibliotecaria ed esperta di storia del territorio. Verranno scelti brani sull’argomento della Shoah da titoli di testi presenti in biblioteca nella ‘Sala Ragazzi Antonio Rubino’, tutti ammessi al prestito. Si tratta di romanzi per ragazzi sul tema della persecuzione degli ebrei nella seconda guerra mondiale che affrontano e raccontano, da diversi punti di vista, questa tremenda pagina della nostra storia.

Su prenotazione, da lun. a ven., ore 9-12, telefonando al n. 0184 531632.


Il programma si conclude sabato 29 gennaio, al Teatro dell’Opera del Casinò, alle ore 21.00, con il gruppo musicale Les Nuages Ensemble e l’attrice Carla Peirolero che saranno in scena con il recital “Zikaron. Suoni e parole al femminile per ricordare la Shoah”, organizzato dalla CMC di Sanremo. In questa performance, Les Nuages Ensemble, gruppo di musica klezmer (musica ebraica dell’est europeo) al femminile, unisce la forza espressiva della propria musica ai testi di Carla Peirolero, attrice genovese dalla solida esperienza e dalle specifiche competenze nella storia e nella cultura di altri popoli.

«E’ un viaggio nella memoria, ‘zikaron’, in lingua ebraica – commentano gli Organizzatori – attraverso l’occhio femminile di chi interpreta, scrive e suona».

Lo spettacolo è ad ingresso gratuito.


«La presenza domani del Comune di Nizza – spiega l’Assessore Di Meco – testimonia l’interesse per la tematica di questa iniziativa, rivolta in particolare alle scuole, molte delle quali hanno già aderito, ma a cui è invitata tutta la cittadinanza. Abbiamo scelto una tematica tutta locale che comprende anche la vicina Francia: la situazione degli ebrei tra il 1944-45 durante l’occupazione nazista a Nizza. Molti ebrei cercarono rifugio proprio in Italia, in particolare nel nostro territorio confinante».


La Giornata della Memoria è stata istituita con la legge n. 211/2000 che ne fissa la celebrazione il giorno 27 gennaio di ogni anno, attraverso l’organizzazione di “cerimonie, iniziative, incontri e momenti comuni di narrazione dei fatti e di riflessione, in modo particolare nelle scuole di ogni ordine e grado, su quanto è accaduto al popolo ebraico e ai deportati militari e politici italiani nei campi nazisti in modo da conservare nel futuro dell’Italia la memoria di un tragico ed oscuro periodo della storia del nostro Paese e in Europa, e affinché simili eventi non possano mai più accadere”.


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!