Home » EVENTI, GENOVA » San Colombano Certenoli, Expo Fontanabuona Tigullio: tante iniziative e grande affluenza

San Colombano Certenoli, Expo Fontanabuona Tigullio: tante iniziative e grande affluenza

San Colombano Certenoli. Siamo al giro di boa per questa edizione di Expo Fontanabuona Tigullio, che si chiuderà l’1 settembre 2013. La soddisfazione degli organizzatori è palpabile, supportata da un bilancio sui primi quattro giorni di manifestazione che ha addirittura superato le aspettative già ottimistiche. Non solo l’affluenza di pubblico nel fine settimana è stata ragguardevole ma anche quella nei giorni feriali che ha già registrato un’altissima partecipazione per esempio nella giornata in cui si sono festeggiati i 20 della Val Graveglia all’Expo.

E anche i giovani dimostrano di apprezzare le iniziative promosse dall’Expo, scegliendo la fiera per trascorrere il tempo libero ed eleggendola ad appetibile alternativa ad altri tipi di svago.

Nemmeno le avverse condizioni meteo hanno ostacolato l’afflusso dei visitatori, anzi i temporali e nubifragi che si sono abbattuti sull’area, per quanto abbiano alterato in qualche caso la programmazione della serata, non hanno causato danni alle strutture né agli stand espositivi.

La macchina dell’Expo quindi non si ferma e anche oggi, mercoledì 28 agosto, il programma prosegue con molteplici attività, nella giornata che è dedicata al Comune padrone di casa della manifestazione, San Colombano Certenoli, ed ai noccioleti.

Alle ore 16 si potrà partecipare gratuitamente, previa prenotazione presso il punto informativo, alla visita guidata con bus navetta alla “Fabbrica di nocciole” di Mezzanego, in un percorso alla scoperta di una produzione tipica del territorio. La tematica sarà approfondita alle ore 18 con l’incontro sul recupero e sulla valorizzazione dei noccioleti e sui presidi di Slow Food: parteciperanno Giovanni Solari, sindaco di San Colombano Certenoli; Paolo Cresta, direttore del Parco Aveto e Valter Bordo, presidente di Slow Food Liguria. Seguirà una degustazione di prodotti a base di nocciola curata dall’Associazione Conca degli Ulivi di Leivi e dal Comune di San Colombano.

Da sottolineare è, inoltre, il grande successo delle attività educative e d’intrattenimento per bambini e ragazzi, come quelle proposte dall’Associazione “I Paguri” di Gattorna che oggi organizzerà alle ore 16.30 un incontro pedagogico creativo su “L’immaginazione tra fantasia, creatività, fantastico e virtuale” e dalla Civica biblioteca del Lascito Cuneo che alle ore 17.30 proporrà alcune letture dal libro “Eugenia, storia di una lavagna” da cui si prenderà spunto per costruire un libro con ardesia e gessetti. Non mancherà lo spettacolo del Clown Bistecca alle 21.30 in Area 2.

Diamo uno sguardo anche alla gastronomia: la Pro Loco di San Colombano curerà la distribuzione di testaroli dolci e salati a partire dalle ore 18 nella Spazio Degustazione e per la cena la U. S. Calvarese Bocce prenderà per la gola i visitatori con gli attesissimi ravioli di Romaggi.

Tra gli eventi della serata, ritornerà la musica del Duo Aguas alle ore 21 in Area 1 ed in contemporanea Vittorio Cafferata presenterà nel Piazzale San Lorenzo “I ricordi di San Colombano” per rendere omaggio al Comune protagonista di oggi: si tratta di poesie in dialetto genovese corredate da fotografie d’epoca e descrizioni della vita in Fontanabuona a cura di un affezionato concittadino. Da non perdere nell’Area 2 sarà l’esibizione acustica de “I Sonagli di Tagatam” che metteranno in scena uno straordinario ed indimenticabile spettacolo di musica medievale folk.

Domani, giovedì 29 agosto, è prevista la giornata dedicata a Fondazione Carige, partner della manifestazione. Nella serata ci sarà la proiezione di “Una canzone per il Paradiso” di Nicola Di Francescantonio, Premio Ischia 2013, dedicata a Don Gallo e Gino Paoli, prevista inizialmente per mercoledì 28.

Nel prosieguo la manifestazione terrà i seguenti orari: nei giorni feriali dalle ore 16 alle 23, sabato 31 agosto e domenica 1 settembre dalle ore 10 alle 23. L’ingresso è gratuito ed è disponibile ampio parcheggio.

Expo Fontanabuona Tigullio è il terzo appuntamento con le iniziative di Expo Liguria, la rete degli Expo locali dedicati ai prodotti e alla cultura del territorio ligure, dopo le date di giugno e luglio con Expo Valle Scrivia ed Expo Val Trebbia. Un’iniziativa realizzata da una partnership pubblico/privata che ha nei Comuni della nostra regione i veri protagonisti e che vede la partecipazione di Fondazione CARIGE, Regione Liguria e Camera di Commercio in qualità di finanziatori e di Anci Liguria come soggetto organizzatore con cui collabora l’Agenzia di Sviluppo Gal Genovese.

Expo Liguria proseguirà a settembre e ottobre con Expo Val Polcevera (6/8 settembre 2013), Expo Valle Arroscia (13/15 settembre 2013), Expo Della Riviera e delle sue Valli (20/22 settembre 2013) e Expo Valle Stura (26/28 settembre e 4/6 ottobre 2013).

Per ulteriori informazioni contattare Agenzia di Sviluppo GAL Genovese S.r.l. – Expò Fontanabuona Tigullio – Parco Esposizioni Fontanabuona, S. Colombano Certenoli, località Calvari, telefono 0185.190.82.51 o 0185.187.24.19, email info@appenninogenovese.it o consultare online i siti www.agenziadisviluppogalgenovese.comwww.expoliguria.it, pagina facebook Expo Fontanabuona Tigullio.(D.C.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!