Home » POLITICA, PRIMO PIANO, SAVONA » Salute: attivi dal 29 ottobre i punti di Primo intervento negli ospedali di Cairo ed Albenga

Salute: attivi dal 29 ottobre i punti di Primo intervento negli ospedali di Cairo ed Albenga

Savona. Da lunedì prossimo saranno operativi i due Punti di Primo Intervento (PPI) presso gli Ospedali San Giuseppe di Cairo Montenotte e Santa Maria di Misericordia di Albenga, subentrando ai relativi Pronto Soccorso, in attuazione del piano di riorganizzazione dell’area assistenziale ospedaliera e territoriale della ASL2 savonese.

Cos’è un PPI

Secondo linee guida del Ministero della Salute sono denominati PPI quelle strutture che “dispongono di competenze cliniche e strumentali adeguate a fronteggiare e stabilizzare, temporaneamente, le emergenze fino al trasferimento in sicurezza al Pronto Soccorso dell’Ospedale più idoneo ed in grado di fornire risposte a situazioni di minore criticità e bassa complessità”.

I punti di primo intervento devono garantire una prima risposta sanitaria all’emergenza-urgenza sul territorio ed operare in stretto collegamento funzionale con le altre strutture del Dipartimento di Emergenza e con tutti gli organismi che nel territorio operano in ambito sanitario  (Pubbliche assistenze, Medici di Medicina Generale, Pediatri, Forze dell’Ordine …).

Resta quindi prioritaria la costante collaborazione nella gestione dei percorsi clinici dei pazienti, garantendo il trasferimento protetto del paziente in codice rosso o giallo al centro più idoneo ed il riferimento ai Distretti sanitari per i codici a bassa gravità.

Nei punti di primo intervento, in linea generale, non si effettuano ricoveri urgenti, né si attivano procedure di accettazione in urgenza; non si rilasciano ricette mediche o certificati e non si effettuano esami, visite mediche programmate, iniezioni e vaccinazioni.


P.P.I. – OSPEDALE DI CAIRO MONTENOTTE E ALBENGA

Il Punto di Primo Intervento dell’Ospedale di Cairo Montenotte, Responsabile dott. Francesco Maritato e dell’Ospedale di Albenga, Responsabile dott. Luca Corti, sono Strutture semplici dipartimentali del Dipartimento di Emergenza dell’ASL2 che opera sul territorio della provincia di Savona.

Entrambi i Punti di Primo Intervento saranno attivi sulle 24 ore; Cairo Montenotte è collegato funzionalmente con il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Savona, mentre Albenga fa riferimento al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Pietra Ligure.

Come nei Pronto Soccorso verrà utilizzato il sistema del TRIAGE per stabilire il grado di urgenza tramite il quale il paziente accede alle cure; si basa sull’applicazione di protocolli stabiliti e viene effettuato da personale infermieristico opportunamente formato. Nel P.P.I. saranno gestiti i pazienti in codice bianco e verde, mentre i codici gialli e rossi, una volta stabilizzati, saranno trasferiti nei Pronto Soccorso più idonei.

La rete delle risorse presenti sul territorio, in grado di fornire risposte ai bisogni sanitari della popolazione, è garantita su entrambi gli ambiti: Continuità Assistenziale (Guardia Medica) – Distretti – Medici di Medicina Generale/Pediatri di Libera Scelta – Centri salute – Servizi ambulatoriali e rappresenta la prima importante risorsa del sistema sanitario in grado di integrare professionalmente il momento di anamnesi, diagnosi e cura con il rapporto di fiducia e la conoscenza del paziente e del territorio in cui vive. 
(C.S.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!