Home » NEWS FUORI REGIONE » Sabato a Crispiano l’ultima tappa delle rappresentazioni danzanti del progetto “Crea-attività giovanile”

Sabato a Crispiano l’ultima tappa delle rappresentazioni danzanti del progetto “Crea-attività giovanile”

Massafra. Riflettori puntati, sabato 28 luglio 2012, sull’ultima tappa delle rappresentazioni danzanti del progetto “Crea-attività giovanile”.

Dopo il successo di pubblico registrato nelle piazze di Statte e Massafra, il tour delle colorate e travolgenti performance delle scuole di danza e di ballo, approderà a Crispiano, in Piazza Madonna della Neve.

Spettacolo assicurato a partire dalle ore 20.30. Sul palco allestito dall’associazione culturale “Lilliput”, danzatori e ballerini offriranno al pubblico performance di diversa natura artistica, dal moderno all’hip pop, dalla sincro dance al coreographic team, dalla social dance ai balli latini.

Si esibiranno gli allievi del centro di danza “Scarpette Rosa” di Francesca Valente, il gruppo folkloristico della parrocchia “Santa Maria Goretti” di Crispiano e la scuola di ballo “La Isla Cubana” di Giovanni Zanframundo.

Ospiti della serata saranno le scuole di danza “Etoile” di Angela Puliafito e “Jonica Studio Danza” di Teresa Attanasio. Inoltre, la “Luant Dance” di Carosino dei fratelli Greco metterà in scena le coreografie in maschera dell’associazione “Lilliput”.

Magnifici costumi realizzati appositamente per il tour tra i Comuni dell’Unione, frutto della fantasia, della creatività e della vena artistica dei loro giovani autori, splendide coreografie e soprattutto le brillanti esibizioni dei ballerini saranno gli ingredienti di una serata all’insegna della danza e del sano divertimento.

Nel corso della manifestazione, non mancheranno gli indirizzi di saluto del presidente dell’Unione dei Comuni Martino Tamburrano e del sindaco di Crispiano Giuseppe Laddomada. Interverranno inoltre il presidente della “Lilliput” Piero Locorotondo e il socio onorario Franco Montanaro, tra gli storici maestri di ballo della provincia ionica.

L’iniziativa si colloca tra gli appuntamenti del progetto “Crea-attività giovanile”, sostenuto dal Dipartimento della Gioventù – Presidenza del Consiglio dei Ministri e dall’Anci – Associazione Nazionale Comuni Italiani, proposto dall’Unione dei Comuni (Massafra, Statte, Crispiano) con soggetto attuatore l’associazione “Lilliput” onlus.

Rientra inoltre nel 9° Festival delle coreografie in maschera che, lo scorso 20 luglio, ha fatto tappa anche a Castellaneta Marina.

Il presidente della “Lilliput” Piero Locorotondo, soddisfatto per l’ottima riuscita della manifestazione, sin da ora dà appuntamento al prossimo anno per festeggiare insieme il 10° anno delle coreografie in maschera, preannunciando soprese e novità.

Nelle foto: momento dello spettacolo; manifesto.
(Nino Bellinvia)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!