Home » NEWS FUORI REGIONE » Sabato 19 novembre si celebra a Massafra la 21^ Giornata Mondiale dei Diritti del Fanciullo

Sabato 19 novembre si celebra a Massafra la 21^ Giornata Mondiale dei Diritti del Fanciullo

Massafra. Sabato 19 novembre (ore 9.30), presso il Teatro Comunale, sito in Piazza Garibaldi, avrà luogo la celebrazione della 21^ Giornata Mondiale dei Diritti del Fanciullo.

L’iniziativa, promossa dall’Assessorato alla Pubblica Istruzione retto da Giancarla Zaccaro, si articolerà in due momenti e coinvolgerà principalmente dirigenti scolastici, docenti, genitori e soprattutto alunni della scuola primaria di Massafra.

La prima parte della manifestazione sarà dedicata ad un incontro nel quale interverranno: l’assessore Giancarla Zaccaro su “Diritti nella Scuola”; l’avv. Paola Donvito, presidente della Camera Minorile di Taranto su “La Convenzione sui Diritti dell’Infanzia”; la dott.ssa Rosalba Lopalco, sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Taranto su “Diritti e Responsabilità Familiari”. Le conclusioni saranno affidate al sindaco Martino Tamburrano.

Nel corso della seconda parte della celebrazione sarà presentato il gioco “L’Oca dei Diritti”, con gli articoli della Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza elaborati graficamente dagli alunni della scuola primaria massafrese.

“Questo “gioco” (come ha affermato l’assessore Zaccaro)  è stato ideato al fine di contribuire a far conoscere ai bambini i loro diritti, mentre alla Società a… rispettarli. Non basta emanare leggi e regolamenti che riconoscano formalmente i diritti, ma è indispensabile creare le condizioni che ne rendano possibile il concreto godimento.  Abbiamo mutuato il “gioco dell’oca”, uno dei più antichi e semplici giochi per bambini, per focalizzare l’attenzione sui principi contenuti nella Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza (CRC), quale principale strumento di tutela dei più piccoli”.

“In occasione della 21^ Giornata Mondiale dei Diritti del Fanciullo (ha affermato il sindaco Tamburrano) sono stati riuniti intorno ad un “gioco”, amministratori, dirigenti scolastici, esperti, insegnanti, alunni e genitori al fine di informare chi non sa e di ricordare a chi dimentica, che “Diritti e Doveri” devono accompagnare giornalmente la nostra vita e la buona convivenza civile. Questo messaggio (ha concluso il sindaco) lo abbiamo affidato ad un’oca, un animale carico di storia che ha lasciato tracce ancestrali su come bisogna vigilare e vegliare sempre”. Nelle foto la locandina che annuncia “La Giornata Mondiale de Diritti del Fanciullo e l’assessore alla P.I. Giancarla Zaccaro.
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!