Home » NEWS FUORI REGIONE » Sabato 16 aprile la Interpetroli di Castellaneta compie 30 anni

Sabato 16 aprile la Interpetroli di Castellaneta compie 30 anni

Castellaneta. Sabato 16 aprile la Interpetroli di Castellaneta compie 30 anni d’attività petrolifera, forte di un’esperienza ereditata dalla ditta dell’amato conterraneo avv. Nicola Maldarizzi.

Alla cessazione di tale ditta, i collaboratori hanno scommesso sulla continuità dell’attività facendo affidamento sulla volontà e sulla possibilità di non disperdere una tradizione pluridecennale, vanto della cittadina di Castellaneta.

Le numerose difficoltà di ogni ordine, non ultime, quelle economiche, sono state superate attraverso la costituzione di una cooperativa, la Cooperpetroli Scarl, che, nei princìpii mutualistici del suo statuto, ha trovato la via maestra a sostenere l’oneroso impegno.

L’impossibilità di continuare come cooperativa imponeva l’ulteriore sforzo di inventarsi una nuova società ed ecco la costituzione della Interpetroli Srl con la stessa, seppur ristretta, base societaria dei suoi componenti che ne traghetta l’attività.

A tutt’oggi l’Interpetroli assolve alla sua ragione sociale con la distribuzione nell’hinterland dei diversi prodotti petroliferi, ed in particolare dei carburanti agricoli, in fattiva e reale collaborazione con il mondo agricolo, che spesso soffre di assenze o precarietà di politiche di incentivazioni, se non proprio di sopravvivenza, della loro attività.

”In questa società gli agricoltori trovano quasi sempre risoluzione ai loro problemi attraverso una continua assistenza alle loro esigenze – riferiscono i soci – Ed in questo, vale la genesi della società che non è nata ‘per grazia ricevuta’ ma per costruite sofferte decisioni non potendo fare affidamento su nessuna risorsa patrimoniale dei soci ma solo sulla loro voglia di continuare a lavorare”.

Pensare di pervenire ad un traguardo di 30 anni di attività forse non era neanche ipotizzabile tra gli stessi soci e forse i tempi trascorsi hanno permesso queste dinamiche di buon mercato.

“Viviamo adesso in periodi di attività temporary, negozi che aprono e chiudono immediatamente, e questo è segno di tempi non felici e di veloci accaparramenti – hanno spiegato – Attualmente c’è anche una concorrenza spietata, al limite della correttezza commerciale, ma la forza di una società risiede nell’operato onesto e competente e in questo l’Interpetroli è la prosecuzione naturale della primigenia ditta Maldarizzi”.

L’obbiettivo della società è di raggiungere, tra le ipotizzabili mille difficoltà, ulteriori traguardi, continuando, ancora in proprio o tramite società affidataria, questa tipica, utile tradizione commerciale, una delle pochissime realtà produttive ancora rimaste a Castellaneta.
(Franco Gigante)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!