Home » NEWS FUORI REGIONE » Roma. Premio letterario nazionale “Viva gli Anziani”

Roma. Premio letterario nazionale “Viva gli Anziani”

La Comunità di Sant’Egidio e il Circolo I. P. LA C. (Insieme Per LA Cultura) organizzano il PREMIO LETTERARIO NAZIONALE “Viva Gli Anziani” I Edizione 2014 – Scadenza: 30 novembre 2014.

REGOLAMENTO

La Comunità di Sant’Egidio, in collaborazione con il Circolo IPLAC,è lieta di presentare la prima edizione del premio letterario “Viva gli Anziani”.

Il premio ha lo scopo di promuovere il valore e la cultura degli anziani e dell’incontro fra

generazioni nella nostro società. Valore storico, sociale ed umano che in questo momento di crisi è sempre più importante,con una attenzione particolare al problema dell’invecchiamento e dell’istituzionalizzazione degli anziani.

Art. 1.

La partecipazione è aperta a tutti i poeti e scrittori di qualsiasi età.

È accettata l’adesione da parte di minori purché condivisa e firmata da chi esercita la patria potestà.

I testi delle opere devono essere redatti in lingua italiana o nei vari dialetti italiani.

Art. 2.

Il Premio è suddiviso nelle sezioni:

A: Poesia edita o inedita in italiano a tema.

B: Poesia edita o inedita in dialetto a tema.

C: Racconto breve edito o inedito a tema.

D:Saggi editi a tema

E: lavoro individuale e/o collettivo scolastico a tema.

Art. 3.

Le poesie, i racconti o i componimenti a tema possono essere editi o inediti e già premiati in altri concorsi.

• Sez. A e B

Inviare da una a tre poesie, di lunghezza non superiore ai 40 versi, carattere Arial o Times

New Roman, corpo 12, stampate in 4 copie totali non spillate, di cui 3 anonime e senza

segni di distinzione + 1 con i propri dati personali; per la sez. B aggiungere la traduzione in

italiano precisando la collocazione geografica del dialetto. Dove sia possibile si consiglia

di redigere più poesie sullo stesso foglio.

• Sez. C e D

Inviare un racconto oppure un componimento -saggio, memoria, monografia, carattere

Arial o Times New Roman, corpo 12, di lunghezza non superiore a 8 cartelle di 30 righe per

foglio A4, interlinea singola.

Il racconto dovrà essere redatto in 4 copie totali, di cui 3 anonime senza segni di distinzione

o copertina + 1 coi propri dati personali. È possibile inviare una seconda opera pagando due

quote d’iscrizione.

• Sez. E

Potranno partecipare (ad una delle sezioni precedenti) i singoli allievi degli istituti scolastici

di ogni ordine e grado, oppure le singole classi a titolo collettivo di qualsiasi istituto

scolastico.

Le opere verranno valutate distintamente a seconda che siano stati presentati da allievi o

istituti elementari e medie.

Art. 4.

Per tutte le sezioni. Allegare i propri dati tramite:

− la scheda di iscrizione, da allegare al plico postale contenente i testi, che si potrà scaricare dal sito: http://www.vivaglianziani.it/ o dal sito http://www.circoloiplac.com/;

− oppure un foglio contenente i dati anagrafici, indirizzo, n° di telefono, eventuale e-mail, titoli dei componimenti con indicazione della sezione a cui partecipano, insieme alle dichiarazioni: ”I testi sono originali e di mia personale produzione. Partecipando al Premio accetto tutte le clausole del Regolamento del Bando” e alla firma dell’autore.

Si declina ogni responsabilità in caso di plagio o falso da parte dei partecipanti, ricordando comunque che tale illecito è perseguibile a norma di legge.

Art. 5.

La quota di partecipazione è di 20 € per ogni sezione. Per i minori e per le classi degli istituti scolastici la quota è gratuita.

Sez. C – D: l’invio di un secondo componimento comporta il raddoppio della quota.

Le quote di partecipazione possono essere inviate tramite:

assegno intestato alla Comunità di Sant’Egidio – causale “contributo concorso letterario Viva Gli Anziani” ;

− in contanti insieme al plico, in questo cosa la responsabilità dell’invio è a carico del mittente;

Conto corrente postale n. 51509008 intestato a Comunità di Sant’ Egidio ACAP Onlus, piazza Sant’Egidio 3a, 00153 Roma.

bonifico tramite banco posta a favore della Comunità di Sant’Egidio IBAN:

IT21O0760103200000051509008 causale “contributo concorso letterario Viva Gli Anziani”;

Art. 6.

All’interno del plico contenente gli elaborati da inviare tramite posta:

− le copie degli elaborati partecipanti e/o le copie dei libri;

− le quote di partecipazione o copia della ricevuta di avvenuto versamento o assegno;

− la scheda di adesione al concorso compilata in ogni parte, oppure una pagina coi dati richiesti all’art. 4;

− chi desidera ricevere il Verbale della Giuria tramite posta può inserire nel plico una busta

preaffrancata indicante il proprio indirizzo.

All’esterno del plico indicare le sezioni a cui si partecipa.

Art. 7.

Il plico dovrà essere inviato a:

Programma Viva gli Anziani, Via San Gallicano, 25 Roma – 00153 Roma.

Il plico dovrà avere la seguente dicitura “I Premio Letterario Nazionale “Viva Gli Anziani”. La scadenza per l’invio degli elaborati è fissata per il 30 novembre 2014 (data del timbro postale).

Art. 8.

Premi – Ai primi tre classificati delle sezioni A. B. C. D. verranno assegnati targhe e diplomi di merito.

Ai primi tre classificati della sezione E verrà consegnata una targa personalizzata con il nome dell’istituto da apporre nei propri locali oppure Targhe e diplomi ai singoli allievi che abbiano partecipato.

Tutti i finalisti riceveranno una Pergamena personalizzata attestante il premio ricevuto.

Il 1° – 2° – 3° classificato di ogni singola sezione e le opere meritevoli di pubblicazione

riceveranno anche la Motivazione della Giuria.

La lista completa dei premi di ogni livello offerti dagli Sponsor verrà aggiornata sul sito:

http://www.vivaglianziani.it/ e sul sito http://www.circoloiplac.com/ .

Art. 9.

Il giudizio della Giuria non può essere contestato in alcun modo ed è pertanto insindacabile e inappellabile. II Verbale della Giuria, presieduta dal Presidente Michelangelo Bartolo, con la composizione della stessa e la classifica dei vincitori, sarà pubblicato almeno tre settimane prima della premiazione nel sito: http://www.vivaglianziani.it/ e sul sito http://www.circoloiplac.com/ e inviato tramite e-mail ai partecipanti (e per posta a chi inserirà nel plico la busta preaffrancata e preindirizzata).

Verranno avvisati telefonicamente solo i concorrenti premiati.

Art. 10.

Il Galà per la Cerimonia di Premiazione si svolgerà il 31 marzo 2015 a Roma presso l’istituto San Gallicano Via San Gallicano, 25 – 00153 Roma alle ore 19:00.

Tutti i concorrenti sono fin d’ora invitati alla Cerimonia e alla Cena conviviale.

Si raccomanda sin d’ora la presenza dei vincitori del 1°, 2° e 3° premio di ogni singola sezione.

Art. 11.

La partecipazione al Premio implica l’incondizionata accettazione di tutte le clausole del presente Regolamento con la tacita autorizzazione alla divulgazione del proprio nominativo, del premio conseguito e del testo vincitore (se non ne sono già stati ceduti i diritti) su quotidiani, riviste culturali e il sito web: http://www.vivaglianziani.it/ e sul sito http://www.circoloiplac.com/

Con l’autorizzazione al trattamento dei dati personali si garantisce che questi saranno utilizzati esclusivamente ai fini del concorso e nell’ambito delle iniziative culturali per la legge 675 del 31/12/96 e D.L. 196/03. Le opere non saranno restituite.

A insindacabile giudizio degli organizzatori, in base a eventuali necessità e/o a causa di forza maggiore le norme e i contenuti del presente regolamento potranno subire variazioni.

Art 12.

Ulteriori informazioni e aggiornamenti possono essere reperiti sul sito Viva gli Anziani

http://www.vivaglianziani.it/ e/o sul sito del Circolo IPLAC: www.circoloiplac.com e nella paginaevento di Facebook dedicata al Premio o si possono chiedere a:

Diego Romeo: cell: +393483041161 e-mail: diegoromeo76@gmail.com

Maria Rizzi: cell. +393475789139 e-mail: maria.rizzi@fastwebnet.it;

ISCRIZIONE AL PREMIO NAZIONALE

“Viva Gli anziani” I ed. 2014

Cognome: _______________________________________________________________________

Nome: __________________________________________________________________________

Via/Piazza:______________________________________________________ N° ______

C.A.P.:_____    Località:_______________________________________ Prov.: ____

Tel.______________Cell.:_______________Mail:_________________________________


Quota/e di iscrizione: ____________ [ ] Minorenne (anno di nascita): _____________

Sezioni a cui si concorre con indicazione delle relative Opere:

[ ] A: Poesia in italiano. Titoli:



[ ] B: Poesia in dialetto. Titoli:

________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________

[ ] C: Racconto/componimento Titolo/i:

________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________

[ ] D: Saggi Titolo/i

________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________

[ ] E: opera singola o collettiva delle singole classi degli istituti scolastici Titolo/i:

________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________

”I testi sono originali e di mia personale produzione.

Partecipando al Premio accetto tutte le clausole del Regolamento del Bando”.

Modalità prescelta per il pagamento della quota di partecipazione:

[ ] Assegno intestato alla Comunità di Sant’Egidio da inviare insieme al plico.

[ ] Bonifico intestato alla Comunità di Sant’Egidio; indicare: nome e cognome, Iscrizione Premio

“Viva gli Anziani”. IBAN: IT21O0760103200000051509008. [ ] Allego ricevuta. [ ] Invio

ricevuta per mail.

[ ] Conto corrente postale n. 51509008. [ ] Allego ricevuta. [ ] Invio ricevuta per mail.

[ ] Versamento in contanti direttamente al Presidente, alla Segretaria o ai Consiglieri disponibili in

occasione degli Eventi organizzati dalla Comunità di Sant’Egidio: (Nome) ____________________

[ ] Spedizione in contanti insieme al plico, ma non si risponde di eventuali smarrimenti da parte delle Poste Italiane o di Corrieri.

Data: _______________________ Firma:……………………………………………………………………..

(Francesco Mulè)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!