Home » IMPERIA, SPETTACOLO » Rocchetta Nervina. Torna il festival delle fiabe: spettacolo itinerante l’11, 12, 13 agosto

Rocchetta Nervina. Torna il festival delle fiabe: spettacolo itinerante l’11, 12, 13 agosto

Rocchetta Nervina. Come ogni estate il suggestivo borgo di Rocchetta Nervina (IM) si trasforma in un regno incantato per ospitare il Festival delle Fiabe. Quest’anno vicoli e piazzette saranno l’irripetibile scenario dello spettacolo itinerante “Al Borgo Transilvania”, in programma l’11, 12 e 13 agosto.

Ad accogliere gli spettatori grandi e piccoli ci sarà il conte Dracula con i suoi bizzarri amici – licantropi, mostri, mummie e via dicendo – ma niente paura: più che spaventare, queste insolite creature saranno protagoniste di una storia divertente (con un pizzico di commozione). Lo spettacolo sarà proposto in diversi momenti nell’arco della serata, dalle 20 alle 23 circa, per gruppi di cento spettatori alla volta. Per l’ingresso si consiglia di munirsi in anticipo del pass (7 euro a persona) da ritirare presso il negozio di giocattoli Mary e Miky di Bordighera o presso l’Ufficio Informazioni del Comune di Rocchetta Nervina. Gli spettatori potranno usufruire di un bus navetta dall’ultimo km di provinciale.

Per tutte le informazioni si consiglia di consultare la pagina facebook del festival delle fiabe (la manifestazione è organizzata dal Comune di Rocchetta Nervina).

“AlBorgo Transilvania”, in programma dall’11 al 13 agosto a Rocchetta Nervina, è uno spettacolo divertente ed emozionante, una fiaba moderna con personaggi che sembrano usciti da un film horror ma che in fondo sono dei gran simpaticoni. Il conte Dracula sta organizzando il compleanno della figlia Mavis insieme ai suoi più cari amici, ovvero l’Uomo Lupo, Frankenstein e la Mummia. Ma un arrivo imprevisto sconvolge la festa e l’intera vita della “spaventosa” – in realtà pacifica – comunità di mostri. E Dracula finirà per comportarsi come il più classico dei padri ansiosi, rivelandosi più umano degli umani!

Lo spettacolo, scritto da Lidia Giannuzzi e Maria Grazia Tirasso, conta sulla regia di Lidia Giannuzzi, le scene e la direzione artistica di Enrico Musenich, i costumi di Laura Iadeluca e il trucco di Miyuki Musenich. Il sound engineer è Christian Palo e la direzione di produzione è  curata da Alessandra Poggi. Gli interpreti sono Alessandra Albarello, Andrea Franceschi, Alessandro Piazza, Alice Bevilacqua, Ilaria Scaliti, Stefano Raggi De Marini, Francesco Solari, Luca Di Franco, Sam Nazionale, Beatrice Cafiero, Elena Giufra, Miyuki Musenich, Domenico Baldini, Bruno Demartini, Christian Palo, Lorenzo Satta, Lorenzo Trabucco, Alessio Zirulia, Yuki Assandri. Inoltre, non si può trascurare la straordinaria partecipazione dei rocchettini, grandi e piccoli. Un intero paese che va in scena, fra scorci pittoreschi, luci ed effetti speciali.

L’organizzazione ricorda inoltre che nelle tre serate del Festival sarà possibile gustare la “Magica cena delle fiabe”, dalle 19 alle 22 alla Proloco di Rocchetta Nervina. Nel tempo di attesa, sono stati organizzati momenti di gioco, proiezioni, mostre e intrattenimenti vari. Per prenotare le cene si può telefonare al numero 0184-207943 o mandare una mail all’indirizzo festivaldellefiabe@rocchettanervina.com (non sarà possibile invece prenotare al telefono i pass per lo spettacolo).
(Francesco Mulè)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2019 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XIII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!