Home » NEWS FUORI REGIONE » Roburent. Un successo la Fiera del gusto e delle tradizioni 2013

Roburent. Un successo la Fiera del gusto e delle tradizioni 2013

Roburent. Il tempo imbronciato non ha disturbato toppo la manifestazione presso l’area sportiva comunale, che si è potuta svolgere completamente, con un concorso notevole di pubblico, interessatissimo ad ogni fase.

Come programmato si è iniziato con la cerimonia ufficiale della consegna degli attestati di cittadinanza onoraria a Gaetano Sanguineti, critico eccezionale cinematografico, e Francesco Russo Burot, artista poliedrico che ha, nei decenni, legato la sua multiforme attività creativa alle varie comunità comunali.

Il sindaco Bruno Vallepiano, assieme all’on. Taricco, al consigliere provinciale Giverso, al sindaco di Torre Taravello, all’assessoe di Ceva Mozzone, hanno illustrato le benemerenze degli insigniti. Sanguineti ha trascinato gli ascoltatori, proponendo in modo sciolto e coinvolgente una narrazione raffinata dei personaggi e delle scene di vita legati ai tempi della sua lunga villeggiatura al capoluogo. Certo meriterà una ripresa, anche più pensata in quanto a tempi e ambiente, della tematica, come lo stesso “Tatti” ha annunciato. Davvero entusiasmante la sfilata delle Reginette, riunite nell’ambito di “Sorrisi tra i castagni”, con gli abiti elegantissimi delle stiliste dell’Accademia di Belle Arti di cuneo, con veli e strascichi graziosissimi. Hanno contribuito a pensare e realizzare i capi originalissini: Anna Stella Gravili, Elisa borsotto, Francesca Varaldo, Elisa Schininà, Noemi Vaudano, Yasmin Benouna,Isabella-Sigaudo, Stephany Barberis. Direttrice Accademia di Belle Arti di Cuneo: Annamaria Orzi Lucchini.

Le giovanissime mannequin si sono esibite pure in diverse proposte, presentate in modo davvero professionale da Michela Bragagni, una modella di classe nazionale. Così: Eva Marku, di origine albanese residente a Finale Ligure (narrato barzellette), Veronica Colombero (canto) di Magliano Alpi, Gabry Turco di Mondovì assieme a Debora Denina di Villanova, Michela Denina e Jessica Sampò di Mondovi (danza orientale),Xenia Luongo di Cervasca (ginnastica Ritmica), Daria Abaskihina, di origine russa,  (rep) di Caraglio, Elisa Brignone di Caraglio (tennis), Carola Prato di Rocca de’ Baldi (recitazione), Milena Gallo di Fossano (danza moderna), Giorgia Falco di Peveragno(esercizio majorettes),Clara Saccomandi di Cavallermaggiore (danza classica), Lucrezia Saccomandi di Cavallermaggiore (danza moderna),Flavia Monteleone di Cuneo (dizione),Nikla Minolfo di Roccavione (recitazione), Marika Dimauro di Cervasca (manicure).

Il livello è stato assolutamente eccellente, sia nell’aspetto culturale, come in quello sportivo.  
Il coordinamente generale di Roberta Regis, da mesi impegnata anche per arricchire il parco espositivo dei generi tipici e quello per i giochi dei bambini, ha consentito un ineccepibile riuscita delle varie fasi, curate ciascuna dal sindaco, per l’aspetto ufficiale, dall’assessore Viviana Costa, per l’accoglienza complessa, Gianpiero Galliano per il raduno d’auto d’epoca, Romolo Garavagno per gli aspetti cultural-folkloristici.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!