Home » NEWS FUORI REGIONE » Riuscita serata enogastronomica organizzata dal Lions Club Massafra-Mottola “Le Cripte”

Riuscita serata enogastronomica organizzata dal Lions Club Massafra-Mottola “Le Cripte”

Massafra. E’ stata una serata enogastronomica molto interessante quella che si è svolta nei giorni scorsi presso il ristorante “La Rotonda” per la raccolta di fondi in supporto al Concorso “Amici del Carnevale”, indetto  nelle scuole di Massafra di ogni ordine e grado. Ad organizzarla magnificamente è stato il Lions Club Massafra-Mottola “Le Cripte”, il cui presidente prof. Diego Ludovico, nel suo discorso di benvenuto, l’ha definita “Un service nel service”, come ci ha precisato l’addetto stampa prof.ssa Rossella Tagliente ,

Ospite d’onore e magistrale conduttore della serata è stato il maduriano Bruno Garofano, esperto e noto enologo nazionale, nonché specialista della viticoltura, tecnico degustatore di vini e degli oli d’oliva, membro dell’Accademia italiana della Cucina, e consulente tecnico in aziende del settore. Con la competenza riconosciutagli, attraverso una lectio magistralis, ha illustrato le peculiarità del vino, prodotto principe del comparto agroalimentare non solo pugliese, passandone in rassegna i vari tipi e le rispettive qualità, dai vini rossi a quelli rosati e bianchi, soffermandosi sul modo in cui si ottengono attraverso i vari processi di vinificazione.

Numerosi sono stati i riferimenti alla storia vitivinicola della Puglia, lunga oltre tremila anni, all’alta vocazionalità dell’ambiente climatico e al contributo che oggi la viticoltura pugliese apporta con i suoi pregevoli vini alla crescita del patrimonio viticolo nazionale.

Alla riuscita della serata del Lions Club Massafra-Mottola “Le Cripte” hanno contribuito con la loro adesione (come ci ha comunicato l’addetto stampa prof.ssa Rossella Tagliente)  gli sponsor “Cantine Feudi” di San Marzano di San Giuseppe (Taranto), “Amastuola-Kikau Agricoltura” (la cantina Amastuola produce vino biologico, Primitivo Biologico, Bianco Salento Biologico, Merlot Biologico) di  Massafra, “Masseria Ludovico” (Produzione e Vendita di Vini IGT e DOC Primitivo, Chardonnay, Verdeca, Fiano e Montepulciano) di Mottola, “Antico Palmento” (Lavorazione e trasformazione uve, imbottigliamento, degustazione e spaccio di vini e mosti Alimenti) di Manduria, “Magistravini” (fra l’altro organizza Tour eno-culturali in collaborazione con Castello Carlo V di Lecce e con il Patrocinio Morale di Puglia Promozione, Comun aedi Guagnano e Museo del Negroamaro) di Guagnano (Lecce), “Enoteca Luxury” di Palagiano, “Bontà Pugliese” (Prodotti tipici pugliesi: taralli pugliesi, tarallini pugliesi,…) di Massafra, “Forno della Bontà” (tarallini, friselle e pane di vario tipo, anche ai cereali;  pizze anche a pranzo, focacce semplici e farcite; ottimi prodotti di pasticceria) di Massafra e Ristorante “La Rotonda” di Massafra.

Foto: logo Lions Club “Massafra-Mottola “Le cripte”; il vigneto Amastuola; la masseria Ludovico.
(N.B.)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!