Home » CULTURA » Ritorna Adelaide Barigozzi con il noir “Una sfilata rosso sangue” – un’altra indagine per taglie forti (Fratelli Frilli Editori)

Ritorna Adelaide Barigozzi con il noir “Una sfilata rosso sangue” – un’altra indagine per taglie forti (Fratelli Frilli Editori)

Genova. Dopo il successo del 2017 del noir “Vico dell’Amor Perfetto” – Un’indagine per taglie forti (prefazione di Ferzan Ozpetek), Adelaide Barigozzi ritorna con il supernoir di  220 pagine “Una sfilata rosso sangue” – Un’altra indagine per taglie forti,  stampato, come il precedente, dalla nota casa editrice genovese Fratelli Frilli Editori  che ha compiuto 20 anni di attività editoriale.

Sono passati due anni da quando Clara, Patti e Rosanna, proprietarie della Boutique “Tutta Curve” per taglie forti nel cuore di Genova, hanno risolto il caso di Vico dell’amor perfetto. La vita sembra procedere tranquilla per le tre amiche diversamente rotonde, ma le cose stanno per cambiare. Tutto comincia il giorno in cui Clara sale su un treno diretta a Milano. Nella borsa ha un invito per la sfilata di Apollonia C., la sua stilista curvy preferita, che inaugura la Fashion Week milanese con un evento che rivoluzionerà la dittatura della taglia 38.

Non sa che sta per imbarcarsi in un’avventura piena di insidie. Già, perché tra abiti spettacolari e modelle capricciose, giornaliste eccentriche e furti inspiegabili, qualcuno sta tramando nell’ombra un orribile delitto. E non è che l’inizio! Il suo intuito la porterà a indagare insieme alle socie nel luccicante mondo della moda dove nulla è come appare, in cerca di una mente criminale assetata di sangue. Nessuno è al di sopra dei sospetti. Le straripanti top model curvy Stella LaForesta e Dodi Remora, per esempio, sono davvero amiche o, in realtà, si odiano? E come mai la tirannica neodirettrice della rivista di moda “Femme” è così sulle difensive?

Senza contare che Tito Livio, marito toy boy di Apollonia con la passione per la musica rap, ha un’aria poco raccomandabile. Perfino Dominique, l’amabile pierre che ha invitato Clara alla sfilata, potrebbe non essere quello che sembra. Ma alla fine, anche grazie all’aiuto della commissaria Pia Onorato, implacabile femminista con un debole per i travestimenti e il giardinaggio in vaso, la verità verrà a galla.

Supernoir interessante per la giornalista e per i lettori appassionati di gialli per i quali non c’è nulla di più terapeutico che leggere un bel thriller grondante sangue e cadaveri, per distarsi dalle preoccupazioni della vita reale, come dice la stessa

Adelaide Barigozzi che lavora per “Cosmopolitan”. Tra l’altro ha scritto per diversi giornali e periodici tra cui “Corriere Mercantile”, “Corriere della Sera”, “Bella”, “Marie Claire” e “Donna Moderna”. Cresciuta a Genova, ha abitato per alcuni anni in Brasile. Da tempo vive a Milano.

Per contanti  con la stessa Adelaide Barigozzi, segaliamo la sua e-maiil: abarigozzi@gmail.com. Per altre informazioni, o per far richiesta di questo suo ultimo supernoir, (ma anche per il precedente), rivolgersi a Fratelli Frilli Editori S.r.l. – Via Priaruggia, 33/r – 16148 Genova; tel. 0103071280;3663131664; e-mail: comunicazione@frillieditori.com.

Nelle foto: la copertina del supernoir “Una sfilata rosso sangue – un’altra indagine per taglie forti” (Fratelli Frilli Editori), la scrittrice-giornalista Adelaide Barigozzi.
(Eugenio Bolia)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2020 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XIV - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!