Home » PRIMO PIANO » Rimini. “Italia in Miniatura”, Albenga protagonista

Rimini. “Italia in Miniatura”, Albenga protagonista

Rimini. Albenga protagonista anche a Rimini. Nel celebre parco tematico “Italia in Miniatura” di Viserba di Rimini (RN), in Emilia Romagna, riscuote sempre maggiore successo la parte dedicata alla città ingauna, raffigurante in versione extra ridotta le Torri, il Palazzo Comunale, la Cattedrale di San Michele Arcangelo e il monumento di Piazza IV Novembre. Sorto nel 1970, il parco tematico fondato da Ivo Rambaldi è passato, nei suoi 41 anni di attività, dalle iniziali 50 miniature alle 273 attuali, su una superficie complessiva di 85 mila metri quadrati. La parte dedicata ad Albenga, di recente realizzazione, è situata nel settore del Liguria, assieme alla Lanterna e al Porto di Genova e a Porto Venere, e registra un interesse sempre maggiore da parte di turisti e visitatori.


“Il fatto che la nostra città sia tra le poche in Liguria a godere di uno spazio espositivo nel parco dell’Italia in Miniatura è per noi motivo di grande orgoglio e soddisfazione”, dichiara Mauro Vannucci, assessore al Turismo del Comune di Albenga. “È nostra intenzione effettuare una visita ufficiale, o perché no un pullman di ingauni, con l’obiettivo non solo di testimoniare di persona alla miniatura dedicata ad Albenga, ma anche, se possibile, per poter ornare il mini-Comune con una versione in scala ridotta del vessillo del Rione di San Siro, vincitore dell’ultimo Palio”. Il parco tematico è frequentato ogni anno da oltre 500.000 persone e, ad oggi, ha accolto oltre 30 milioni di visitatori.

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!