Home » LA SPEZIA, NEWS » Riforma del lavoro, art. 18. Mobilitazione unitaria, bloccato il cantiere Fincantieri della Spezia

Riforma del lavoro, art. 18. Mobilitazione unitaria, bloccato il cantiere Fincantieri della Spezia

La Spezia. Questa mattina i lavoratori di Fincantieri Muggiano della Spezia si sono riuniti in assemblea ed hanno deciso di proclamare uno sciopero unitario e di occupare lo stabilimento per protestare contro lo smantellamento dell’art 18 voluto dal governo Monti. Dalle prime luci dell’alba, più 300 lavoratori hanno stazionato di fronte ai cancelli della fabbrica; il numero dei partecipanti è aumentato con il trascorrere dei minuti, sino a coinvolgere circa 800 lavoratori, quasi la totalità, più alcune centinaia delle ditte appaltatrici.


Intorno alle 8:30, i lavoratori, riuniti dietro lo striscione della RSU, sono usciti dal cantiere ed hanno bloccato per circa mezz’ora la strada di collegamento con la spezia. I lavoratori resteranno a presidiare i cancelli di Fincantieri Muggiano per tutta la mattina, bloccando il cantiere. Da sottolineare che la protesta vede impegnati la RSU e non solo la FIOM, ma anche FIM e UILM.


Lorenzo Cimino, segretario generale della Camera del Lavoro della Spezia, presente sul posto: “E’ solo l’inizio, lotteremo contro questa riforma di Monti-Fornero che mira soltanto alla libertà di licenziamento, nell’esclusivo interesse dei mercati e della finanza.

L’art 18 non si tocca, il suo effetto deterrente e la sua valenza culturale sono fondamentali. Ancora una volta, come sulle pensioni, si vuole fare pagare la crisi ai lavoratori”.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!