Home » NEWS FUORI REGIONE » Ricerca, formazione tecno(dis)abilità: opportunità e sfide. Presentazione il 24 aprile al Centro Polifunzionale per gli studenti – Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”

Ricerca, formazione tecno(dis)abilità: opportunità e sfide. Presentazione il 24 aprile al Centro Polifunzionale per gli studenti – Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”

Bari. UniLeo4Light è un Service del Multidistretto Leo108ITALY, che finanzia strutture di supporto per consentire uno studio più agevole ai non vedenti; un tema molto caro all’attuale Presidente nazionale, Antonino Campisi.

Relativamente a questo tema, grazie all’ingegno creativo del Prof. Danilo Caivano, Docente presso il Dipartimento di Informatica – Uniba, è stato messo a punto il progetto che verrà presentato venerdì 24 aprile 2015 presso il Centro Polifunzionale per gli studenti (ex Palazzo delle Poste – Bari), alle ore 9.30.

Il progetto, partendo dallo sfruttamento e dall’estensione di una soluzione preesistente e nota come “Strillone” sviluppata, in ambiente Google Android, Apple iOS e Microsoft Windows Phone, da Informatici Senza Frontiere, realizzerà un servizio di sintesi vocale fruibile attraverso una App installata su smartphone che consenta alle persone con deficit visivi si poter fruire agevolmente dei contenuti presenti sui portali istituzionali delle Università italiane. L’utente non vedente, grazie ad una navigazione con voce guida, provvede a selezionare il contenuto desiderato e la App è in grado di riprodurre il contenuto stesso facendolo ascoltare all’interessato.

Prima Università italiana ad adottare questa applicazione è l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, la quale, in ossequio alla vision del Magnifico Rettore, Prof. Antonio Felice Uricchio, si apre sempre più alla società civile realizzando, come in questo caso, importanti partnership a favore dell’innovazione sociale.

Tutto ciò è stato realizzato grazie all’impegno e all’incessante voglia di Servire del Distretto Leo 108 Ab, guidato da Vita Caroli Casavola; quest’ultima ha saputo mirabilmente fare da trade union tra Multidistretto, Università ed Informatici Senza Frontiere (Onlus rappresentata in Puglia da Chiara De Felice).

Venerdì stesso, dopo i saluti dei tre enti promotori e la presentazione del progetto, si terrà una tavola rotonda dal titolo “Ricerca, Formazione e Tecno(dis)abilità: opportunità e sfide; interverranno: Michele Baldassare (Docente presso il Dipartimento di Scienze della Formazione, Psicologa, Comunicazione – Uniba); Roberto De Nicolò (Responsabile area ausili e disabilità – ISF); Filippo Lanubile (Docente presso il Dipartimento di Informatica – Uniba); Annamaria Nasca (Delegato regionale Service UniLeo4Light); Alba Sasso (Assessore Diritto allo studio e formazione – Regione Puglia); Annalisa Turi (Coordinatore II Circoscrizione Leo). Modera: Gianni Svaldi, Direttore del Corriere del Giorno di Puglia e Lucania.

Nella foto il manifesto dell’evento.
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!