Home » NEWS, PRIMO PIANO » Regione. Salute. Alisa: Iperafflusso pronto soccorso area metropolitana genovese, le azioni del Diar emergenza-urgenza

Regione. Salute. Alisa: Iperafflusso pronto soccorso area metropolitana genovese, le azioni del Diar emergenza-urgenza

Genova. A seguito dell’iperafflusso registrato presso il Pronto soccorso dell’ospedale Villa Scassi, nell’ambito dell’emergenza nuovo coronavirus, a partire dalle ore 11 di oggi, domenica 29 marzo e fino alle ore 11 di domani, lunedì 30 marzo, è stato sospeso l’invio di pazienti verso questo ospedale attraverso il 118, al fine di permettere la progressiva riduzione della criticità.

Per le stesse ragioni di massima affluenza, a partire dalle 16 di oggi, domenica 29 marzo, anche per l’ospedale Galliera è stato necessario ridurre in maniera significativa l’invio di ambulanze attraverso il 118, fino a cessata emergenza. Rimane attivo e sottoposto a particolare impegno per tutta l’area metropolitana genovese, l’ospedale policlinico San Martino.

L’impegno del Diar Emergenza-urgenza, in questo momento di difficoltà, è rivolto a superare le criticità per riportare al più presto gli ospedali alla piena operatività.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2020 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XIV - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!