Home » IMPERIA, POLITICA, PRIMO PIANO » Regione Piemonte chiude stazioni nell’Imperiese. Solidarietà Vesco a sindaco Airole

Regione Piemonte chiude stazioni nell’Imperiese. Solidarietà Vesco a sindaco Airole

Genova. Piena solidarietà dell’assessore ai trasporti Enrico Vesco al sindaco di Airole (Imperia)  Fausto Molinari che in mattinata ha protestato davanti alla sede della Regione Liguria per  la soppressione della stazione ferroviaria, e non solo quella del suo comune, da parte  della Regione Piemonte, con la conseguente cancellazione delle fermate dei treni dei pendolari.

Spiega Vesco: “La protesta del sindaco è comprensibile per la penalizzazione annunciata dalla Regione Piemonte  ma non può dire di essere stato lasciato solo, vista la mia presenza nel suo comune anche recentemente e la volontà espressa dal Consiglio regionale della Liguria di cui mi faccio portatore, contro una scelta  sbagliata, che rappresenterebbe  un’ ulteriore penalizzazione di un territorio già afflitto da gravi problemi di mobilità””.

Un “no” secco, invece da parte dell’assessore Vesco alla richiesta del sindaco di sopprimere le stazioni piemontesi di competenza della Regione Liguria.

“Si deve risolvere un problema, non aprirne un altro”, afferma l’assessore Vesco, che nel pomeriggio ha incontrato il sindaco di Airole.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!