Home » POLITICA » Regione Liguria, Lavoro, assessore Vesco: “Con Malacalza non perdiamo vocazione industriale”.

Regione Liguria, Lavoro, assessore Vesco: “Con Malacalza non perdiamo vocazione industriale”.

Genova.  “La firma che verrà apposta oggi sul’accordo per la reindustrializzazione di 25 mila metri quadrati dell’area ex San Giorgio è un evento di enorme importanza per il territorio spezzino, sia dal punto di vista economico che da quello occupazionale”.

Così Enrico Vesco, assessore regionale al lavoro, commenta la sua partecipazione all’incontro odierno che sancirà il radicamento nello spezzino dell’azienda genovese Asg Superconductor,  ex Ansaldo superconduttori, del gruppo Malacalza.

“Il risultato – continua Vesco – premia La Spezia e la sua capacità di fare sistema tra il lavoro delle parti sociali, quello delle istituzioni e l’impegno profuso dalla Regione per evitare la fuga oltre Appennino del Gruppo Malacalza”.

“Giudico con estrema positività – conclude l’assessore al lavoro della Regione Liguria – che alla fine non vada persa la vocazione industriale che caratterizzava l’area ex San Giorgio. Naturalmente le dimensioni del gruppo e il suo progetto industriale sono decisive nel guardare con ottimismo all’operazione, perché garantiscono fondamentali ricadute occupazionale sul tessuto provinciale e urbano, a cominciare dal reimpiego dei lavoratori rimasti vittime della crisi Spel”.


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!