Home » POLITICA, PRIMO PIANO » Regione, Imprese e sistema creditizio, Guccinelli: nuova proroga fino al 31 marzo della sospensione dei debiti per le Pmi

Regione, Imprese e sistema creditizio, Guccinelli: nuova proroga fino al 31 marzo della sospensione dei debiti per le Pmi

Genova. La Regione Liguria ha aderito alla nuova proroga fino al 31 marzo per la sospensione dei debiti delle piccole e medie imprese liguri verso il sistema creditizio.  Lo rende noto l’assessore regionale allo sviluppo economico Renzo Guccinelli (nella foto). La proroga è stata resa possibile a seguito dell’accordo sottoscritto nel dicembre 2009 tra il ministro dell’Economia e Finanze, l’Abi e le Associazioni di rappresentanza delle imprese. Un provvedimento importante, portato avanti dalla Regione Liguria e da Unioncamere per andare incontro alle esigenze produttive.

Fra le operazioni  previste, la sospensione per 12 mesi del pagamento della quota capitale delle rate di mutuo, la sospensione per 12 mesi o per 6 mesi, del pagamento della quota capitale implicita nei canoni di operazioni di leasing rispettivamente “immobiliare” o “mobiliare, l’allungamento a 270 giorni dalle scadenze del credito a breve termine per sospendere le esigenze di cassa, con riferimento alle operazioni di anticipazione su crediti certi e esigibili. Nell’ambito dell’accordo la Giunta Regionale aveva deciso di sospendere il pagamento dei debiti  che derivano da sostegni  finanziari a imprese  da parte della stessa amministrazione regionale.
(C.S.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!