Home » POLITICA, PRIMO PIANO » Regione, Fondi Ue 2014-2020, Rossetti: ”Buco di risorse nei fondi europei”

Regione, Fondi Ue 2014-2020, Rossetti: ”Buco di risorse nei fondi europei”

Genova. “Nella programmazione 2014-2020 i fondi si assottigliano, l’Europa ha ridotto il plafond di più del 3%. La discussione a livello europeo è in atto, visti i tempi lunghi che si prospettano, i rischi sono di un buco di risorse per il 2014”. E’ il grido d’allarme lanciato  dagli assessori al bilancio e al lavoro della Regione Liguria, Pippo Rossetti e Enrico Vesco  a margine del convegno sulla programmazione comunitaria 2014-2020 in corso oggi al Galata Museo del Mare.

“Nel disorientamento generale – ha  detto Rossetti – e con in mano i dati dei tassi disoccupazione in Liguria, pari al 30,1%, (nord Ovest 28,4 nord media 26,6, Italia 35,3%), risulta ancor più di fondamentale importanza l’attuazione di apprendistato e tirocini, resi possibili grazie al FSE con il Piano Giovani, opportunità che potranno essere raccolte dai 32 mila ragazzi di tecnici e professionali in Liguria”. Incognite sul futuro  dei fondi europei che intravvede anche l’assessore regionale al lavoro Enrico Vesco che ha ipotizzato l’accorpamento di Arssu, l’azienda regionale per i servizi scolastici e universitari e Agenzia Liguria Lavoro in un’unica realtà.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!