Home » PRIMO PIANO » Regione, Caccia, Briano: sentenza Consulta “salva” calendario venatorio

Regione, Caccia, Briano: sentenza Consulta “salva” calendario venatorio

Genova. “Abbiamo avuto ragione noi a  non inserire, nonostante le insistenze dell’opposizione, dal nuovo calendario venatorio, la possibilità di cacciare  gli uccelli migratori per mezzora dopo il tramonto, proprio in attesa del pronunciamento della Corte Costituzionale sulla norma inserita nella legge approvata dal Consiglio regionale nel 2010, un modo per dare certezza giuridica al calendario venatorio e mettersi al riparo da altri ricorsi e impugnazioni”.

Renata Briano, assessore all’Ambiente e alla Caccia della Regione Liguria commenta così la sentenza della Corte Costituzionale  che ha bocciato la norma del 2010 che consentiva , appunto, la caccia in quella fascia oraria.


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!