Home » POLITICA, PRIMO PIANO » Regione, Caccia, Briano: ”Preoccupata per danni economici e all’agricoltura”

Regione, Caccia, Briano: ”Preoccupata per danni economici e all’agricoltura”

Genova. “Sono molto preoccupata per i danni economici, soprattutto per l’entroterra, conseguenti  alla sospensione del nuovo calendario venatorio e ancora di più per i danni all’agricoltura, dovuti soprattutto alla sospensione della caccia al cinghiale”.

Lo dice l’assessore all’ambiente della Regione Liguria, Renata Briano dopo la notizia della sospensione da parte del Tar, il tribunale amministrativo regionale del nuovo calendario venatorio.

“Questa sospensione giunge inaspettata – dice Briano – in quanto il nuovo calendario era molto più restrittivo di quello precedente che lo stesso Tar non aveva sospeso”.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!