Home » NEWS FUORI REGIONE » Recanati. Maria Salamone, madrina del premio letterario “Città di Recanati” rende omaggio all’illustre poeta marchigiano Giacomo Leopardi

Recanati. Maria Salamone, madrina del premio letterario “Città di Recanati” rende omaggio all’illustre poeta marchigiano Giacomo Leopardi

Recanati. Sono trascorsi sei anni dalla prima edizione del premio Letterario “Città di Recanati”, fondato da Giuseppe Piergiacomi, ex presidente dell’Anteas Macerata.

L’edizione del premio biennale si iscrive nel quadro delle attività sociali e culturali promosse dall’Anteas Macerata, presieduta da Lorenzo Tamburrini.

Sabato 14 ottobre, nell’accogliente cornice del Museo Civico di Villa Colloredo Mels, si è tenuta la premiazione della terza edizione del Premio Letterario “Città di Recanati”, condotta dall’attore Piergiorgio Pietroni. Presidente di giuria l’assessore comunale Andrea Marinelli.

La cerimonia è stata impreziosita dalla presenza della madrina del premio, la poetessa italo-francese Maria Salamone, la quale ha onorato la memoria dell’illustre poeta di Recanati, Giacomo Leopardi, recitando in connubio con le sue poesie, una fra le più celebri iscritte al patrimonio mondiale dell’Unesco: “L’infinito”.

Impreziosita anche dalla partecipazione di numerose autorità nel campo politico, sociale e culturale, i quali hanno portato i saluti a poeti e pubblico presente: Francesco Fiordomo, sindaco di Recanati, Luca Marconi, ex senatore e attuale consigliere regionale che, a sua volta, ha portato i saluti del presidente della Giunta Regionale Marche, Rita Soccio assessore alla cultura, Andrea Marinelli consigliere comunale, Lorenzo Tamburini nuovo presidente Anteas, Mario Canale segretario generale della Fnp Cisl Marche, Maria Salamone poeta italo-francese e Giuseppe Piergiacomi promotore del premio letterario. Inoltre, Angelo Formica presidente coordinatore provinciale ANCeSCAO e ing. Davide Bevilacqua, presidente del Centro Socio-Culturale e Ricreativo “Mons. Raffaele Vita” di Corridonia.

Nel corso della cerimonia sono intervenuti la prof. Maria Luisa Lasca, docente universitariae autrice delle rubriche “Il grande Quaderno” sulle Cronache Maceratesi, la pianista Caterina Perna e la soprano Yvonne Roe, la cui bravura ha lasciato un’impronta indelebile alla festa della poesia.

Ecco il verbale della giuria presieduta dal consigliere Marinelli.

Classifica della sezione lingua italiana:

1° «Domani» di Luciana Salvucci. 2° «Padre, i tuoi passi si trascinano stanchi» di Angela Catolfi. 3° «Abbandonato» di Bruno Zannoni. 4° «Cimitero militare» di Lauro Seligardi. 5° «Nei bicchieri, le lucciole» di Daniela Gregorini. 6° «Il porto del tempo» di Martina Lelli.

Lingua dialettale:

1° “Vurria che fuss sol’ na poesia brutta” di Daniela Gregorini. 2°«A’ tera trema» di Giampaolo Ricci. 3° «La tèra ha vallatu» di Maria Scattolini.

Premi Speciali :

Premio Speciale Giuliano Corvatta: «Pomeriggio» di Orazio Falchi. Premio Speciale Maria Salamone: «Tramonto » di Lauro Seligardi. Premio Speciale Anteas Civitanova: «Sei bambina ancora» di Giovanna Salucci. Premio Speciale Anteas Macerata:  «La vita è così» di Ramis Tenan. Premio Speciale Anteas Tolentino: «Giovane è il tempo» di Tiziana Gabrielli.

Inoltre sono state segnalate le poesie dei poeti Enrico Compagnucci, Giorgio Cingolani, Romolo Tamburrini, Emanuele Castrignanò, Roberto Ragazzi, Marisa Giaroli, Fulvia Foti, Assuntina Spaziani, Paola Celli, Agostino Di Giovanni, Iginio Carvelli, Antonio Massacci.

“Rendez-vous” a tutti i poeti alla prossima edizione che avverrà nel 2019.
(C.S.)




Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!