Home » NEWS FUORI REGIONE » Raccolti fondi, in occasione della Festa della Mamma, dal Movimento Cristiano Lavoratori. Saranno destinati alle famiglie del posto

Raccolti fondi, in occasione della Festa della Mamma, dal Movimento Cristiano Lavoratori. Saranno destinati alle famiglie del posto

Mottola (Ta). La Festa della Mamma diventa occasione per pensare alla famiglie bisognose mottolesi. Una nuova campagna di solidarietà, infatti, è stata organizzata dalla sede locale del Mcl (Movimento Cristiano Lavoratori), nella giornata di domenica scorsa.

A marzo, lo stesso movimento, che, a Mottola, trova il suo responsabile e presidente in Angelo Laterza, aveva aderito all’iniziativa “Dal seme al cibo. Vince fame e povertà”.

In molti, in quell’occasione, si erano accostati al banchetto del Movimento Cristiano Lavoratori, per assicurare, attraverso il proprio contributo volontario, sementi, ma anche attrezzi agricoli e formazione alle famiglie contadine di paesi come Marocco, Somalia, Ecuador e Sud Sudan, piegati dalla fame.

Questa volta, la campagna di solidarietà ha focalizzato la propria attenzione verso le famiglie diseredate mottolesi. In serata, presso l’auditorium “Sacro Cuore”, in collaborazione con “Gli Amici del Ballo”, coordinati dal presidente Tommaso Caramia, sono stati raccolti fondi, da consegnare al parroco don Antonio Schena. Saranno distribuiti, con discrezione e riservatezza, tra le famiglie bisognevoli mottolesi, assieme alle derrate alimentari raccolte, nei giorni precedenti, per la stessa causa.

‹‹Anche in quest’occasione, la sensibilità dei Mottolesi non si è fatta attendere – è stato il commento del presidente locale Mcl, Angelo Laterza -. Condividendo le motivazioni di questa nuova raccolta fondi, “Gli amici del ballo” come molti altri cittadini, nell’anonimato, hanno voluto essere vicini, con un contributo volontario, a quanti, oggi, versano in condizioni sociali ed economiche disagevoli. L’Mcl, quindi, anche questa volta, ha fatto centro››.

La serata ha visto anche la partecipazione del sindaco Luigi Pinto, che ha espresso parole di apprezzamento per la sensibilità di Laterza e del Mcl, ribadendo come ‹‹l’attenzione verso le fasce deboli della popolazione non sia mai abbastanza. Ben vengano, quindi, iniziative come quella organizzata dal Mcl, che, assieme a quelle promosse dall’Amministrazione, possano contribuire ad alleviare il disagio di molti cittadini››.

L’occasione è servita ad Angelo Laterza anche per premiare “la mamma delle mamme” ovvero la mamma più longeva de “Gli amici del ballo”. Si tratta di Addolorata Recchia, che, dinamica ed ironica, al ballo, non intende proprio rinunciare.

In foto, un momento della serata
(Maria Florenzio)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!