Home » NEWS FUORI REGIONE » Questa sera al Teatro Comunale di Massafra Concerto Musica senza confini “Celle ensemble Suonar Giocando”

Questa sera al Teatro Comunale di Massafra Concerto Musica senza confini “Celle ensemble Suonar Giocando”

Massafra. Questa sera, 9 aprile (ore 20.00), al Teatro Comunale “Nicola Resta” (ore 20.00), si terrà il concerto “Musica senza confini  con il “ Cello Ensemble – Suonar Giovando”. Concerto che rientra nella seconda edizione della stagione concertistica Città di Massafra: Il Cello Ensemble “Suonar Giovando” è nato da un’idea del Maestro Marcello Forte in seno alle classi di violoncello del Conservatorio di musica “Nino Rota” di Monopoli. L’Ensemble è formato da allievi diplomati e diplomandi a cui si affiancano Maestri di chiara fama. Il repertorio vario e accattivante è costituito da musiche originali e arrangiamenti di temi tratti dal repertorio classico-leggero che ben si prestano alle molteplici sonorità dello strumento. Direttore ed arrangiatore è il M° Michele Cellaro. Al concerto partecipano i vioncellisti Marcello Forte, Giuseppe Grassi, Fabio De Leonardis, Tiziana Di Giuseppe, Antonia Chillà, Francesco Tanzi, Lilia Mastrangelo, Annalisa Di Leo, Alessandra Cacciotta; il contrabbassista Davide Milano  e il soprano Serena Mastrangelo.

Nel corso del concerto saranno eseguiti “Salut d’amour” di Eduard Eldgar, “Valzer n.2” di Dimitri Shostakovich, “Largo” di Giuseppe Mulè (solista Fabio De Leonardis), “Preludio” da  “I Masnadieri” di Astor Piazzolla (solista Giuseppe Grassi), Tema conduttore de “Il Postino” di Luis Bacalov (solista Fabio De Leonardis), Tema conduttore da “Schindler’slisst” di John Williams (solista Marcello Forte), “Plink Plank, Plunk” di Leroy Anderson, Tema conduttore da “Profunmo di donna” (solista Tiziana Di Giuseppe) e “Roma nun fa la stupida stasera” di Armando Trovajoli, “Can can” da “Orfeo all’inferno” di Jacques Offenbach, “Tace il labbro” da “La vedova allega” di Franz Lehar (solista Serena Mastrangelo),  “A time for us” da “Romeo e Giulietta” (solista Serena Masstrangelo) e “”Viva la pappa col pomodoro” da “Il Giornalino di Giamburrasca” di Nino Rota, “My Way” di J. Reveaux-G. Francois (solista Serena Mastrangelo). Il concerto si conclude con l’esecuzione dei brani di Ennio Morricone “Cinema Paradiso”, “C’era una volta il West”, “Mission” e “Il buono, il brutto e il cattivo”.

Nella foto il M° Marcello Forte.
(N.B.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!