Home » EVENTI, PRIMO PIANO » Quando la musica ci conquista, c’è Franco Simone in azione

Quando la musica ci conquista, c’è Franco Simone in azione

La puntata SPECIAL DUETTI del Dizionario dei Sentimenti di Franco Simone, questa settimana ci ha sorpreso ed affascinato piacevolmente regalandoci canzoni preziose dei parolieri e compositori della nostra musica italiana ed anche internazionale, spaziando in repertori classici e moderni con maestria, per accontentare tutti i gusti musicali del pubblico.

La bella kermesse musicale è stata coordinata a tavolino con Luciano Morelli responsabile del post-produzione.
Ecco gli artisti e le canzoni cantate dal vivo che ci hanno deliziato questo weekend:

MANI D’AMORE” di Franco Simone – “Brigante se more” con il cantautore e chitarrista Eugenio Bennato – “Valsinha” con il cantante Antonio Ancora (ex Aram Quartet) al piano e i musicisti Carmine Marigliano al flauto e Gabriele Di Franco alla chitarra – “Let it be” con il chitarrista Tony Braschi – “TANGO DEL MARE” di Franco Simone – “Emozioni” con il chitarrista Mauro Di Domenico – “El choclo” con il tenore Gianluca Paganelli – “Amara terra mia” con i cantautori e musicisti del gruppo gli Après la classe – “RESPIRO” di Franco Simone – “Guarda che luna” con i musicisti Carmine Marigliano al flauto e Mariano Bellopede al piano – “Somewhere over the rainbow” con la cantautrice Cristel Carrisi al piano – “Meravigliose labbra” con la cantante Miranda Martino – “SE UNA NOTTE” di Franco Simone – “Uguali a ieri” con il cantautore e chitarrista Nello Daniele – “Reginella” con il gruppo di musicisti e cantanti del gruppo la Nuova Compagnia di Canto Popolare – “La chanson des vieux amants” con il musicista Piero Salvatori al violoncello – “IN CERCA DI TE” di Franco Simone – “Distacco” con la cantante solista Silvia Puddu del gruppo dei Makay.

Una struggente e poetica “Mani d’amore” scritta da Franco Simone ha aperto piacevolmente il sipario, ricordandoci la sofferenza degli emigranti, non solo come evento di un passato remoto, ma bensì come una quotidiana realtà delle famiglie che devono percorre molti chilometri lontani da casa propria, per lavorare e sostentare la propria prole: brano che fa parte del suo cd e dvd “Nato tra due mari” del 2010.

Proseguendo con una icona popolare del sud, il dolore ricolmo di rabbia verso chi riuscì a segnare per sempre la fine del fenomeno del brigantaggio nel Regno delle due Sicilie è esploso con una travolgente “Brigante se more” cantata in napoletano con Eugenio Bennato che ne fu l’autore nel 1979 con Carlo D’Angiò: tratta dalla puntata del 14 novembre 2010 molto appassionante all’insegna di melodie di “taranta e pizzica”.

Da Napoli abbiamo volato con le emozioni verso l’America Latina, e precisamente in Brasile con una musica del 1972 di Chico Buarque ed un testo in brasiliano di Vinícius de Moraes, scritto in italiano da Sergio Bardotti per Mia Martini: “Valsinha” cantata in italiano da Franco Simone e in portoghese da Antonio Ancora che ha accompagnato l’esecuzione al pianoforte, con il flauto traverso di Carmine Marigliano, e la chitarra di Gabriele Di Franco.
In quella puntata del 5 dicembre 2010, Franco Simone dedicò questo capolavoro di dolce poesia proprio in onore di Mia Martini, rappresentata in trasmissione dai ricordi della sorella Leda Berté.

Restando all’estero, questa volta il padrone di casa salentino si è cimentato in una canzone inglese celeberrima di Paul Mc Cartney e John Lennon del 1970: “Let it be” in performance con il chitarrista rock blues Tony Braschi: tratta da una puntata del 3 maggio 2011 tutta dedicata a questi ritmi che magistralmente l’ospite musicale (e fan di Franco Simone), ha eseguito a perfezione.

Per ritornare in Italia, Franco Simone si è tuffato nel suo cd e dvd “Nato tra due mari” con onore, per  ripescare come da un cilindro magico “Tango del mare” che fu scritta nel 1939 da Nicola Salerno e Gino Redi, per i repertori classici di grandi artisti del passato: da lui viene riproposta con un violoncello che ne ha sottolineato la sofferenza ricca d’amore e di pathos di un uomo perduto d’amore per una donna lontana, rendendo il brano unico ed egregiamente distinto dalle altre versioni storiche.

Proseguono le belle “Emozioni” con l’accompagnamento alla chitarra di Mauro di Domenico, per questa splendida canzone del 1970 firmata Mogol e Lucio Battisti, brano che fu cantato dal vivo dolcemente da Franco Simone, in una puntata dedicata per metà alla musica western firmata Morricone e per l’altra metà alla musica napoletana classica, il 6 febbraio 2011, ricca di ricordi ed aneddoti storici.

In seguito a passo di tango, il cantautore salentino ci ha appassionato con “El choclo” in duetto con il tenore Gianluca Paganelli: un bel Tango in lingua spagnola, molto famoso di Angel Gregorio Villoldo ed Enrique Santos Discépolo, scritto nel 1905, che fu parte saliente di una puntata del 6 marzo 2011, che ci ha fatto trasportare nel vortice di musica appassionante in lingua inglese e spagnola.

Il pathos è poi lievitato con vigore e grinta, con “Amara terra mia” che il gruppo nostrano Après la classe e Franco Simone hanno reso molto più viva e sofferta della versione originale di Enrica Bonaccorti e Domenico Modugno del 1973, per un 30 maggio 2011 che ci ha meravigliato con questi bravi musicisti e cantautori, con una voce solista piena, possente e vibrante.

Ritornando al repertorio classico di Franco Simone, abbiamo riascoltato volentieri “Respiro“, brano celeberrimo che lui scrisse nel 1977, incluso nella sua recente compilation “C’era il sole ed anche il vento…” del 2011.
È da ricordare che la nota figlia e nipote d’arte Javiera Parra ebbe anche lei molto successo nelle classifiche chilene nel 2001 proprio con “Respiro“, e due mesi fa circa è stato riproposto al pubblico come anniversario dei 10 anni trascorsi da allora (il brano era nel cd “AM” Javiera y Los Impossibles. )

Restando nel passato, con “Guarda che luna” cantata sempre da Franco Simone con l’accompagnamento del flauto traverso di Carmine Marigliano e del pianoforte di Mariano Bellopede, ci siamo deliziati con questo bel revival di Elgos e Walter Malgoni del 1959, proposto in una puntata del ”Dizionario dei sentimenti” che andò in onda il 3 giugno 2010 con questi bravi musicisti professionisti.

Dall’Italia abbiamo fatto un salto nel cinema americano con la cover celeberrima “Somewhere over the rainbow” che una dolce Cristel Carrisi ha cantato ed accompagnato al pianoforte: il titolo originale è ”Over the rainbow” e fu scritta da Harold Arlen e E.Y. Harburg nel 1939 e tutti la ricordiamo nel film “Il mago di OZ”. Era del 30 gennaio 2011, la puntata in cui abbiamo scoperto un magnifico mondo poetico ed angelico della giovane cantautrice italo-americana.
http://www.facebook.com/photo.php?v=2482365304517

Da una giovane cantautrice si è passati al piacevole ascolto di “Meravigliose labbra” cantata da un’inossidabile Miranda Martino con una voce impeccabile: un brano di Teo Usuelli e Virgilio Sabel del 1958, che lei interpretò per prima nella sua lunga carriera ancora attiva, come ci ha piacevolmente raccontato con aneddoti rispolverati per l’occasione con Franco Simone il 27 aprile 2011, cantando sulle note del suo repertorio napoletano ed italiano classico.

Un altro intermezzo fra i duetti è stato molto struggente con “Se una notte” che Franco Simone scrisse con Costantino Carollo, quale ricerca disperata di un contatto di un padre separato con la propria figlia, allontanata con la forza della legge dalla sua vita, con la speranza di un ricongiungimento d’affetto futuro: anche questo bel brano fa orgogliosamente parte del cd e dvd “Nato tra due mari”.

Rimanendo nella musica dei cantautori contemporanei “Uguali a ieri” in duetto con Nello Daniele, del suo recente repertorio musicale, ci ha fatto riflettere sulle emozioni quotidiane con un bel testo, per una puntata tutta partenopea andata in onda il 7 novembre del 2010.

Sempre nel napoletano, ma con una classico del 1917  di Libero Bovio e Gaetano Lama, ci ha addolcito i ricordi “Reginella” cantanta con Fausta Vetere della Nuova Compagnia di Canto Popolare: una puntata datata 22 novembre 2009 all’insegna della tradizione popolare campana diffusa in tutto il mondo.

É stato poi meraviglioso il tocco di nobiltà che la lingua francese e il violoncello sanno donare alle canzoni: con “La chanson des vieux amants” e l’accompagnamento del virtuoso violoncello di Piero Salvatori, era d’obbligo il ricordo a questa famosa poesia di Jacques Brel del 1967, in una puntata del 17 aprile 2011 i cui vi fu un omaggio anche a Lucio Battisti con la bella voce di Riccardo Mei con la poesia “É TUTTO COME PRIMA” (poesia di Franco Simone dedicata a Lucio Battisti, scritta quando seppe che venne a mancare nel 1998).

Franco Simone ci ha cantato un’ultima cover famosa del 1945 di Eros Sciorilli e Giancarlo Testoni: il bel brano frizzante e sempreverde ”In cerca di te“, anch’esso incluso nel cd e dvd “Nato tra due mari”.

L’ultimo brano in scaletta della puntata, è ancora un brano che Franco Simone scrisse nel 1980 e che era incluso nel LP “Racconto a due colori” con il titolo “Distacco”, che Silvia Puddu dei Makay scelse, per la puntata del 27 marzo 2011, per fare da coro soave alle strofe interpretate dall’autore stesso: una vocalist di un gruppo di cantautori che ci hanno commosso con le loro poesie musicate di dolci melodie.

Attendiamo il prossimo weekend con fervore, come i bambini anelano ai dolci delle feste natalizie, per scoprire e riscoprire artisti famosi ma anche emergenti, cimentarsi in prelibati duetti musicali con il simpatico e colto padrone di casa, Franco Simone.

ATTENZIONE ALLE NUOVE PROGRAMMAZIONI AUTUNNALI DEL “DIZIONARIO DEI SENTIMENTI“: IL WEEKEND NEL SALOTTO MUSICALE DI CASA GOLD DI FRANCO SIMONE INIZIA IL VENERDÍ !

Da VENERDÌ 14 ottobre 2011:
GOLD TV (digitale terrestre Roma e Lazio)- ALLE ORE 20.10
SILVER SAT (can. 892+925 di Sky)- ALLE ORE 21.00
SILVER TV (il vecchio Gold Tv Shop) sul digitale terrestre- ALLE ORE 21.00
CANALE 10 (a Firenze e parte della Toscana)- ALLE ORE 21.00
(Canale 10 per ora trasmette le repliche delle prime puntate 2010-2011)

Nei prossimi giorni:
– in streaming: LAZIO TV Latina- SABATO ALLE ORE 21.00
http://www.laziotv.com/latina.php
-TELESPAZIO CALABRIA- SABATO in prima o seconda serata

LAZIO TV ROMA- DOMENICA ALLE ORE 19.00

GOLD TV ITALIA- LUNEDI’ ALLE ORE 21.00

Ogni programmazione televisiva e radiofonica è suscettibile di cambiamenti in base alle variazioni del palinsesto dei canali in cui le puntate ed interviste vengono trasmesse.
 
Per aggiornamenti circa il “Dizionario dei sentimenti” e le interviste radiofoniche a Franco Simone, consultare quotidianamente “Franco Simone Official” in Facebook.
http://www.facebook.com/pages/Franco-Simone-Official/156720677705620

“Dizionario dei sentimenti”: ospiti Makay, Giancarlo Passarella, Italo Mastrolia – Il dibattito sull’importanza dell’arte della segnalazione

“Dizionario dei sentimenti”: ospiti Guido Maria Ferilli, Marco Werba, Fernando Fratarcangeli, Elizabeth Missland, fans di Franco Simone – L’internazionale “Un amore così grande”, il prezioso “Nato tra due mari” e il Globo d’oro “Accanto” del film “Native” di John Real

“Dizionario dei Sentimenti”: ospiti Eugenio Bennato e Mauro Di DomenicoLe tradizioni ed i classici partenopei ed omaggio a Morricone, Totò, Lucio Battisti e Mogol

“Dizionario dei Sentimenti”: ospiti Gianluca Paganelli, Fernando Fratarcangeli e Elizabeth Missland – Il pensiero di Franco Simone sul Festival di Sanremo 2011

“Dizionario dei Sentimenti”: ospiti Gennaro Cannavacciuolo e Carlo D’Andrea - Il pensiero di Franco Simone sulla situazione della musica italiana in radio e tv

Liguria2000news – 6 ottobre 2011
PAISAJE di FRANCO SIMONE: una canzone, un gioco e un record da stadio

POPON – 18 settembre 2011
FRANCO SIMONE, IL CANTAUTORE INTERNAZIONALE E RECORD DA GUINNESS DA STADIO

Liguria2000news – 3 settembre 2011
Una riflessione ora é dovuta: può essere considerata “Paisaje” (“Paesaggio”) di Franco Simone una delle più belle 100 canzoni nazionali ed internazionali del secolo scorso, oltre che di questo appena iniziato ?

Liguria2000news – 5 luglio 2011
FRANCO SIMONE: UNA CARRIERA MUSICALE INTERNAZIONALE DESTINATA AL CINEMA

Liguria2000news – 17 gennaio 2011
Per conoscere meglio musica, poesia e carriera del cantautore internazionale Franco Simone

Articoli di varie testate giornalistiche scritti su e da Franco Simone in continuo aggiornamento:
http://www.caarteiv.it/dizionario%20dei%20sentimenti%20franco%20simone.htm

FRANCO SIMONE VIENE INTERVISTATO
Ogni lunedì alle ore 11:15, in diretta telefonica
e in replica lo stesso giorno alle 24:00
da Dina Tomezzoli nel corso del suo programma “Dinamicamente”,
su MusicaRadio 101,5 Latina
http://www.musicaradio.it/musicaradio-speaker/
che si ascolta anche on streaming alla pagina
http://www.laziotv.com/latina.php
cliccando su ON AIR accanto al logo di Musicaradio
per le vostre mail: diretta@musicaradio.it
per le vostre chiamate: 0773 1763507
per i vostri sms: 3801444300

Ogni programmazione televisiva e radiofonica è suscettibile di cambiamenti in base alle variazioni del palinsesto dei canali in cui le puntate ed interviste vengono trasmesse.
 
Per aggiornamenti circa il “Dizionario dei sentimenti” e le interviste radiofoniche a Franco Simone, consultare quotidianamente “Franco Simone Official” in Facebook.
http://www.facebook.com/pages/Franco-Simone-Official/156720677705620

FRANCO SIMONE SITO UFFICIALE
http://www.francosimone.it
FRANCO SIMONE OFFICIAL IN FACEBOOK
http://www.facebook.com/pages/Franco-Simone-Official/156720677705620

ASS. CULTURALE CAARTEIV
http://www.caarteiv.it
(Simona Bellone)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!